Firmato il contratto per l’Eurodrone

CONDIVIDI

giovedì 24 febbraio 2022

Airbus e l’Organizzazione congiunta per la cooperazione in materia di armamenti (Organisation for Joint Armament Co-operation - OCCAR) hanno firmato il contratto globale Eurodrone, che include lo sviluppo e la produzione di 20 sistemi e 5 anni di supporto iniziale in servizio. Airbus Defence and Space GmbH, capocommessa, ha firmato in rappresentanza dei tre subappaltatori principali, ovvero Airbus Defence and Space S.A.U in Spagna, Dassault Aviation in Francia e Leonardo in Italia. Da parte sua, OCCAR ha firmato a nome delle quattro nazioni coinvolte nel lancio del programma: Germania, Francia, Italia e Spagna.

Eurodrone è un sistema aereo a pilotaggio remoto (Remotely Piloted Aircraft System - RPAS) a media altitudine e lunga durata (Medium Altitude Long Endurance - MALE) con capacità versatili e adattabili che lo rendono la piattaforma perfetta per missioni di intelligence, sorveglianza, acquisizione obiettivi e ricognizione o per operazioni che coinvolgono la sicurezza nazionale.

E’ il primo MALE appositamente progettato per soddisfare i requisiti per l'integrazione nello spazio aereo civile, contribuendo a migliorare l'efficienza grazie all'uso di rotte dirette ed eliminando la necessità di individuare siti di atterraggio di emergenza prima del volo: tutto ciò consentirà di risparmiare tempo e carburante, riducendo quindi anche le emissioni di CO2. 

Il velivolo si basa sul Sistema digitale per progettazione, produzione e servizi (Digital Design, Manufacturing and Services - DDMS), un nuovo approccio incentrato sul digitale e applicato da Airbus alle modalità di progettazione, produzione e utilizzo dei sistemi aerospaziali in tutte le fasi del prodotto. Eurodrone è il primo programma che verrà completamente progettato e sviluppato fin dal principio tramite il DDMS seguendo un approccio graduale, il tutto con lo scopo di ottenere una migliore pianificazione degli aggiornamenti, una maggiore disponibilità operativa e una riduzione dei costi del ciclo di vita.

“L’annuncio odierno segna un traguardo importante per le Nazioni europee – ha sottolineato Lucio Valerio Cioffi, Direttore Generale di Leonardo – e conferma la determinazione e gli importanti risultati che i partner Industriali hanno raggiunto nell’affrontare le sfide che accompagnano lo sviluppo di un complesso e strategico programma europeo di difesa e sicurezza. Eurodrone fornirà alle Forze Armate alte prestazioni ed un sistema operativo autonomo, rappresentando un elemento chiave dell’Industria della Difesa europea così come un’opportunità unica per dimostrare le nostre altissime capacità e competenze tecnologiche che derivano da decenni di collaborazione europea su programmi militari. Eurodrone contribuirà a sostenere le competenze chiave e l’occupazione in Europa, fornendo alle Forze Armate sistemi operativi indipendenti ad altissime prestazioni per gli anni a venire”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

#AMAMIeBASTA: riparte la campagna Anas contro l'abbandono di cani e gatti

In Italia ogni anno si registrano migliaia di incidenti stradali, spesso anche mortali, causati da animali vaganti o randagi. Chi abbandona un animale non commette solo un reato ai danni...

62° Salone Nautico di Genova: al via la prevendita dei biglietti

Al via la prevendita online dei biglietti del 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre 2022. Organizzata da Confindustria Nautica, la manifestazione...

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

MAN produrrà batterie per camion e autobus elettrici a Norimberga

MAN Truck & Bus pone le basi per l’industrializzazione dei sistemi di azionamento elettrici per autocarri e autobus. Dall’inizio del 2025 produrrà su larga scala batterie per...

Enac-Regione Lazio: protocollo d’intesa per trasporto farmaci con i droni

Regione Lazio ed Enac hanno siglato il 5 luglio un protocollo d’intesa per dare vita a un progetto volto a trasportare farmaci, plasma, organi e dispositivi medici con i droni....