Airbus pronta a offrire un nuovo servizio di trasporto merci oversize grazie al Beluga XL

CONDIVIDI

martedì 25 gennaio 2022

Airbus è pronta a offrire il nuovo servizio di trasporti cargo fuori misura per i clienti di tutto il mondo. La chiave per realizzare tutto questo è la capacità unica del suo velivolo “Super-Transporter" BelugaST, basato sul design dell'A300-600.

Oggi la flotta di cinque aeromobili, che finora è stata la spina dorsale dei trasporti di grandi sezioni di aeromobili nei grandi stabilimenti Airbus, è pronta ad andare oltre lo svolgimento dei soli compiti "interni".

Al loro posto, Airbus introdurrà progressivamente sei BelugaXL di nuova generazione, basati sullo schema del più grande A330-200, per supportare l'aumento della produzione di aerei di linea da parte di Airbus. Ciò significa che può davvero iniziare una nuova fase della vita operativa dei BelugaST, soprattutto perché questi velivoli hanno ancora molte ore di volo disponibili rimanenti prima di raggiungere i limiti del servizio di progettazione originale.


Prima missione: trasporto di un elicottero Airbus in Giappone

Il lancio del servizio è avvenuto durante l'ultima settimana di dicembre 2021, quando Beluga n. 3 ha consegnato un nuovissimo elicottero dal sito di produzione di Airbus Helicopters a Marignane, in Francia, dall'altra parte del mondo a Kobe in Giappone. Lungo il percorso, il Beluga si è fermato per fare rifornimento in vari punti di transito, tra cui Varsavia (in Polonia), Novosibirsk (in Russia) e Seoul (in Corea). Degno di nota il fatto che è stato possibile alloggiare l'intero elicottero all'interno del Beluga senza alcuno smontaggio preliminare, richiedendo solo il ripiegamento delle lunghe pale del rotore.
Un nuovo servizio dedicato ai clienti “merci fuori misura”.

Nel corso degli anni la flotta Beluga è stata occasionalmente chiamata a garantire il trasporto di carichi fuori misura (ad esempio macchinari industriali, satelliti spaziali completi), rispetto al normale lavoro di trasporto di sezioni di aeromobili Airbus.
Con il nuovo servizio, invece, questi cinque Beluga saranno dedicati esclusivamente al trasporto di carichi oversize per clienti con contratto commerciale.

Tra i settori industriali che beneficerebbero di questo servizio altamente specializzato figurano: produttori di motori; industrie spaziali; produttori di elicotteri; fornitori di petrolio e gas ed energia; produttori di macchine; veicoli terrestri e altre attrezzature militari; organizzazioni umanitarie per la fornitura di macchinari e mezzi di soccorso, ecc.


La sezione trasversale oversize apre nuovi mercati

Il Beluga offre applicazioni di mercato finora mai raggiunte, poiché possiede la più grande sezione interna al mondo di qualsiasi aereo da trasporto, in grado di ospitare carichi fuori misura fino a 7,1 m di larghezza per 6,7 m di altezza.

"La sezione trasversale più ampia del Beluga aprirà nuovi mercati e nuove possibilità logistiche, che non sarebbero raggiungibili con altri mezzi di trasporto aereo – sottolinea Phillippe Sabo, Head of Airbus Air Oversize Transport –. Ad esempio, i clienti potrebbero considerare nel loro futuro processo di produzione di realizzare parti più grandi da trasportare intere, senza smontaggio preventivo". Ad esempio, aggiunge Sabo “nel caso del trasporto di elicotteri, non doverli prima smontare è davvero un vantaggio".

“Poter alloggiare grandi dimensioni è un aspetto interessante anche per i produttori di satelliti – aggiunge Clement Beaunis, Project Leader di Airbus Beluga Transport – poiché potrebbero avere la possibilità di progettarne di più grandi in futuro. Al contrario, oggi sono limitati nelle dimensioni dai mezzi di trasporto disponibili. Grazie al Beluga si potrà superare questo vincolo”.

Un altro caso d'uso potrebbe verificarsi se una compagnia aerea dovesse rimanere a terra, a causa di un problema con un motore. A tal proposito Sabo spiega: “Il Beluga può portare un kit completo di cambio motore direttamente in aeroporto, consentendo al team di cambiare il motore in poche ore. Con altri mezzi di trasporto aereo, il motore dovrebbe prima essere parzialmente smontato e successivamente richiederebbe circa due giorni per rimontare e ripetere il test”.

Una compagnia aerea dedicata per operazioni in tutto il mondo

Per le prime missioni Beluga, come questa prima in Giappone, la "compagnia aerea" interna di Airbus Air Transport International (ATI) sta utilizzando il proprio equipaggio. Tuttavia, nel prossimo futuro, una volta che Airbus avrà commissionato tutti e sei i nuovi BelugaXL, la flotta BelugaST completamente rilasciata sarà consegnata a una compagnia aerea sussidiaria dedicata di nuova creazione con il proprio certificato di operatore aereo e personale specializzato.

“Mentre la struttura di ATI è intrinsecamente focalizzata sulla rete europea degli impianti di Airbus, la nuova compagnia aerea che creeremo sarà flessibile e agile per soddisfare le esigenze dei mercati esterni – sottolinea Sabo –. Inoltre, avrà la capacità di arrivare e offrire questo servizio in tutto il mondo".

Per soddisfare al meglio le esigenze di un'operatività veramente internazionale, i Beluga saranno aggiornati con un sistema di gestione del volo di nuova generazione con ADS-B per migliorare le capacità di navigazione intercontinentale.

Innovazioni di carico e scarico per una rapida reattività e tempi di consegna brevi

Per massimizzare la reattività del BelugaST e la breve capacità di turnaround richiesta dalla sua base di clienti internazionali mirata, sono in fase di sviluppo nuove tecniche e attrezzature di carico per l'operazione.

A tal fine, un caricatore automatizzato di bordo (OBCL) consentirà missioni da/per aeroporti che non hanno a disposizione alcuna piattaforma di carico/scarico idonea e per carichi utili fino a 20 ton. Questo OBCL – disponibile dal 2022 – sarà trasportabile all'interno dell'aeromobile (posizionato davanti all'area interna della stiva) e sarà in grado di caricare e scaricare in modo autonomo.

Per completare l'OBCL e per gestire carichi più pesanti e più lunghi, è in fase di sviluppo anche una nuova outboard platform (OP) trasportabile. Queste piattaforme mobili (almeno sei per cominciare) saranno strategicamente preposizionate in vari aeroporti del mondo e saranno facilmente trasportabili prima di una missione con breve preavviso.

La terza innovazione di carico è rappresentata dal nuovo Multi-Purpose-Pallet (MPP) recentemente sviluppato e prodotto da Airbus nei suoi siti di St Eloi e Nantes. Compatibile con una vasta gamma di carichi utili, l'MPP, quando sta già trasportando il carico, viene sollevato di circa cinque metri sopra il livello del piazzale e caricato attraverso l'apertura del muso del Beluga utilizzando l'OBCL o l'OB. La parte inferiore dell'MPP si interfaccia quindi in modo sicuro ai punti di attacco del pavimento portante del Beluga.

Dopo la fase di test recentemente completata, l'MPP è stato utilizzato per la prima volta in una missione operativa proprio sul volo per il trasporto dell’elicottero in Giappone, a dicembre 2021.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

easyJet: in vendita i voli per la primavera 2023

Un’ampia offerta che permetterà ai viaggiatori di prenotare il prossimo break, scegliendo tra migliaia di voli in partenza verso 124 destinazioni in tutto il network di easyJet. easyJet...

Volvo Trucks: la velocità del cambio I-Shift aumenta fino al 30%

Novità per I-Shift, il cambio intelligente e automatizzato di Volvo Trucks. Aumentata la reattività per garantire una migliore guidabilità e fluidità, sia nei veicoli...

Scania: 110 autocarri elettrici per l’azienda Einride

Il più grande ordine di veicoli pesanti elettrici per Scania: l’azienda svedese di trasporto merci Einride potenzia la sua flotta con 110 autocarri elettrici Scania, in consegna a...

Tper: crescono gli utenti che scelgono formule smart per l'acquisto dei titoli di viaggio

I passeggeri apprezzano i servizi digitali per l'acquisto dei titoli di viaggio per il trasporto pubblico e per la programmazione e gestione a largo raggio della propria mobilità.Oggi, in...

Election day del 12 giugno: le agevolazioni per chi raggiunge in treno le località di voto

Domenica 12 giugno appuntamento con l’election day che chiama al voto gli italiani per le consultazioni referendarie sulla giustizia e per eleggere sindaci e consiglieri comunali in circa mille...

DKV: cresce la rete mobile payment con 480 stazioni Tamoil

DKV Mobility, fornitore europeo di servizi per la mobilità,  sta espandendo la sua rete di mobile payment. Ora è possibile utilizzare anche la funzione di pagamento DKV APP&GO...

Dalla collaborazione Nato-Enea nasce il sistema per proteggere aeroporti, stazioni e metro dagli attentati

La protezione degli spazi pubblici è un settore in continua espansione, che in particolare dall’inizio degli anni Duemila ha posto con sempre maggiore incisività l’urgenza...

Piaggio Aerospace: formalizzato il contratto con la Difesa per altri sei P.180

Piaggio Aerospace fornirà ulteriori sei esemplari del P.180 Avanti Evo alle Forze Armate. L’ordine, che era stato annunciato nell’ottobre scorso il Ministro della Difesa Lorenzo...