Un mese di attività per il Frecciarossa perugino, 7200 prenotazioni e 4100 viaggiatori

giovedì 8 marzo 2018 15:24:30

“Il collegamento ferroviario di Perugia con Milano e Torino attraverso il Frecciarossa, compie oggi, giovedì 8 marzo, un mese di attività ed i numeri sono veramente straordinari raggiungendo quasi il triplo delle previsioni giornaliere che Regione e Trenitalia avevano ipotizzato al momento della firma del contratto”. L’assessore regionale ai trasporti Giuseppe Chianella commenta così i dati riguardanti il “Frecciarossa perugino” che permette di raggiungere Milano e Torino (con fermate ad Arezzo, Firenze e Reggio Emilia) in tempi veramente rapidi.

"In questo mese – ha affermato Chianella – il servizio ha registrato ben 7.200 prenotazioni e ad oggi sono 4.100 i viaggiatori che hanno usufruito del collegamento. Tutto ciò significa che ogni giorno sono 171 i viaggiatori sulla tratta che prende il via da Perugia, mentre le nostre previsioni ed il nostro contratto con Trenitalia prevede una soglia di 60 viaggiatori (trenta all’andata e trenta al ritorno). E’ sempre più evidente dunque che la scelta compiuta è quella giusta ed è stata apprezzata dai cittadini umbri e da coloro che vogliono collegarsi con l’Umbria per i più svariati motivi, da quelli lavorativi e quelli turistici”.

L’assessore Chianella ribadisce che i dati consolidati saranno leggibili soltanto tra qualche mese, ma che comunque questo primo mese, tra l’altro con una campagna pubblicitaria ed di informazione partita da pochissime settimane, lasciano pensare in modo assolutamente positivo. “La realizzazione di questo collegamento, avvenuto grazie all’arretramento del Frecciarossa da Arezzo e reso possibile grazie alle risorse messe a disposizione dalla Regione Umbria e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, - ha sottolineato Chianella - aveva ed ha l’obiettivo di consentire a Perugia ed all’Umbria di fare un grande salto di qualità nei collegamenti ferroviari, anche per superare lo storico isolamento della regione dalle grandi direttrici della comunicazione. Un cambiamento radicale, dunque, delle modalità del trasporto ferroviario che evidentemente è molto apprezzato dai cittadini”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Ferrovie: firmato il contratto di servizio tra Trenitalia e Regione Lazio

venerdì 22 giugno 2018 14:22:59
È stato firmato oggi dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitali...

Treni: viaggiare in compagnia degli amici a quattro zampe grazie alla partnership Italo e Amici Cucciolotti

mercoledì 20 giugno 2018 17:30:28
Al via la campagna pet-friendly targata Italo e Amici Cucciolotti. Viaggiare sull’alta velocità con i propri amici a quattro zampe non è...

Trenitalia: Thello, carrozze rinnovate per i treni notte fra Italia e Francia

martedì 19 giugno 2018 16:07:57
Le carrozze dei treni notte Thello, società controllata da Trenitalia (Gruppo FS Italiane), sono state rinnovate per migliorare il comfort dei...

Trenitalia, Liguria: consegnati i primi due treni Jazz. Il taglio del nastro con il presidente Toti

lunedì 18 giugno 2018 16:44:49
Consegnati i primi due nuovi treni Jazz per i pendolari e i turisti della Liguria. Il tradizionale taglio del nastro e la presentazione dei moderni...

10 anni dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie: la storia in un volume

venerdì 15 giugno 2018 14:34:18
L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie è nata il 16 giugno 2008. L’Italia ha recepito una direttiva comunitaria che imponeva...