Primavera della Mobilità Dolce, Milano e Crotone inaugurano la seconda edizione per Italia Nostra

CONDIVIDI

martedì 5 marzo 2019

Il 9 marzo si inaugura la seconda edizione della Primavera della Mobilità Dolce organizzata da AMODO - Alleanza per la Mobilità Dolce. Per tre mesi dal 21 marzo al 21 giugno saranno organizzati eventi, incontri e convegni in tutta Italia per chi ama camminare, pedalare e viaggiare su ferrovie turistiche.

Eventi in programma

Inaugurano l’iniziativa Milano e Crotone. Nella giornata di venerdì nel capoluogo lombardo durante Fa la cosa Giusta! ci si confronta sui temi della mobilità dolce.

Al mattino il convegno Atlante di viaggio della Mobilità Dolce in Italia con la partecipazione di Miriam Giovanzana direttore editoriale di Fa’ la cosa giusta!; Anna Donati portavoce Alleanza Mobilità Dolce; Agostino Agostinelli di Federparchi; Franco Iseppi Presidente TCI; Davide Galli Vicepresidente AIGAE; Alberto Sgarbi Presidente FIFTM; Alessandra Bonfanti di Legambiente; Massimo Bottini di Italia Nostra; Ambra Garancini della Rete dei Cammini; Marco Mazzei di Milano Bicycle Coalition; e Giulio Senes di AIG.

Nel pomeriggio due tavoli: il primo su Recupero e valorizzazione delle infrastrutture ferroviarie a cura di Roberto Rovelli dell’Associazione Greenways e il secondo su Turismo, mobilità ed accoglienza nei borghi ed aree interne a cura di Francesco Marinelli di Borghi Autentici D’Italia. 

La sezione di Italia Nostra Crotone “Umberto Zanotti Bianco” riparte invece con il Treno della Magna Grecia, quarto itinerario culturale storico paesaggistico su ferro, che integra i precedenti, giungendo da Crotone alla volta del sito archeologico di Casignana (RC) per visitare la splendida Villa Romana.

L’iniziativa persegue l’obiettivo di far riscoprire il treno come mezzo di trasporto privilegiato della mobilità sostenibile, favorendo la riapertura e la gestione delle linee ferroviarie dismesse, ricollegando aree interne isolate e predisponendo una rete intermodale capace di rispondere in modo efficiente e sociale inclusiva alla domanda di mobilità di una parte importante del Paese.

In particolare, Italia Nostra Crotone propone alla Regione Calabria e alla Soprintendenza (SABAP) Calabria la creazione di una card con tariffe agevolate per studenti e viaggiatori/turisti, comprendente biglietti ferroviari e di entrata nei musei-siti.

Italia Nostra sarà presente anche alla seconda Giornata Nazionale delle Ferrovie delle Meraviglie il 4 e 5 maggio e alla chiusura della Primavera 2019 con la consueta Maratona Ferroviaria, lungo i tracciati locali e le linee complementari del Belpaese.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Covid: dal 10 dicembre interrotti i collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia

A partire da giovedì 10 dicembre fermi i treni Eurocity e regionali tra Italia e Svizzera. La decisione delle Ferrovie Federali Svizzere, che rimarrà in vigore fino a nuova...

Trenitalia: da inizio novembre in vendita i biglietti dell’orario invernale

La pianificazione invernale di Trenitalia entrerà in vigore domenica 13 dicembre. Dagli inizi di novembre è previsto il caricamento sui sistemi di vendita abituali dell’azienda...

Mobilità ai tempi del Covid: i timori incentivano l'uso dei mezzi privati a discapito della mobilità collettiva

La mobilità ai tempi del Covid-19 si caratterizza per una predilezione dei mezzi privati a discapito dei sistemi di mobilità collettiva. 1 italiano su 4 evidenzia timori legati alla...

FS Italiane e Snam: un accordo per promuovere l'idrogeno nel trasporto ferroviario

Un memorandum per valutare la fattibilità tecnico-economica e nuovi modelli di business legati allo sviluppo e la diffusione dei trasporti ferroviari a idrogeno in Italia. Lo hanno siglato FS...

Mobilità sostenibile: a Parma via al progetto Bike to Work

“Bike to work, è un progetto che vuole incentivare la ciclabilità e nello specifico lo spostamento casa-lavoro, ma è anche un modello che vede ancora una volta una rete tra...

Trenord: dal 14 settembre offerti 7% di posti in più (con meno passeggeri)

“Dall’inizio di ottobre trasportiamo circa 500mila passeggeri al giorno – il 60% degli 820mila che viaggiavano prima del lockdown – ai quali mettiamo a disposizione 1 milione...

La Polizia Municipale di Torino realizza video tutorial per l’utilizzo sicuro di bici e monopattini

Nell’ambito dell’attività di Sicurezza Stradale condotta per contrastare atteggiamenti sbagliati e pericolosi alla guida delle diverse categorie di veicoli, la Polizia Municipale...

Piste ciclabili: a Parma al via i cantieri per tre nuovi tratti sull’asse Nord-Sud

La rete di piste ciclabili sul territorio del Comune di Parma, che si estende per 137 chilometri, si arricchisce di tre nuovi tratti che verranno realizzati in viale Rustici, via Pastrengo e via...