FS: parte Train in Stations, il progetto Ue contro il disagio in stazione

CONDIVIDI

venerdì 27 marzo 2015

Formare i ferrovieri europei nel fronteggiare il disagio sociale in stazione. Train in Stations (Training Raylway Agents on INclusion in Stations) è il nuovo progetto promosso dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, assieme alle ferrovie francesi, bulgare e lussemburghesi. I diversi delegati si sono incontrati a Roma per definire i prossimi passi da compiere.
Il progetto è stato incluso tra quelli finanziati dall’Unione Europea, con un finanziamento di 210mila euro. La sfida è trasferire a quanti lavorano nelle stazioni europee le competenze appropriate per potersi interfacciare con le difficoltà, le storie e le aspettative delle persone senza  dimora che gravitano nelle aree ferroviarie.

Train in Stations si avvarrà delle esperienze fatte dagli Help Center, i servizi di orientamento sociale presenti nelle principali stazioni ferroviarie italiane.  Il progetto di formazione del personale ferroviario è la prosecuzione dei progetti Hope in Stations e Work in Stations. Il primo ha preso a riferimento gli Help Center italiani per la creazione di un modello europeo; con il secondo, invece, le stazioni sono diventate il punto di partenza per il reinserimento nel mondo del lavoro delle persone senza fissa dimora, grazie alle opportunità offerte dall’indotto ferroviario e a nuove modalità di formazione professionale.

Le tre esperienze sono fortemente collegate alla Carta Europea della Solidarietà, il documento promosso dal Gruppo FS Italiane per dare concretezza ai principi della responsabilità sociale e della sostenibilità nelle stazioni di tutt’Europa, sottoscritto da 12 reti ferroviarie. Il pool, la cui presidenza è stata riconfermata proprio ieri a FS Italiane e SNCF, lavora per rendere le stazioni luoghi sempre più sicuri e accoglienti, coniugando le politiche sulla sicurezza con quelle di solidarietà sociale.

In particolare, la Carta Europea ha l’obiettivo di creare un grande network (ferrovie, istituzioni e associazioni) che operi con una comune metodologia di intervento per le problematiche sociali nelle stazioni. Un metodo che, innanzitutto, si basa sullo scambio di conoscenze e di best practices tra i partner, nella consapevolezza che il problema del disagio sociale nelle stazioni è ormai comune e diffuso in tutta Europa.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica vaccini: UPS in un progetto per un'equa distribuzione delle dosi

Supportare un programma di consegne equo e una supply chain globale sostenibile per i vaccini anti COVID-19. A questo scopo UPS e COVAX, Gavi - the Vaccine Alliance e CARE, promuoveranno la consegna...

Covid-19: Sic Europe dona duemila tamponi alle persone in difficoltà

Duemila tamponi per individuare il Covid-19 per le persone in difficoltà. L’emergenza coronavirus cambia il modo di fare beneficienza: quest’anno oltre a cibo e vestit...

Ferrovie: Direttissima Roma-Firenze, attivato il sistema Ertms per una migliore gestione del traffico treni

Un evoluto sistema per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni è ora operativo fra Rovezzano e Arezzo Sud, sulla linea Direttissima Roma-Firenze. Il sistema ERTMS...

Ferrovie: Mit, Rfi e sindacati siglano un protocollo per la sicurezza dei lavoratori

Tutelare la sicurezza e i diritti dei lavoratori. Ecco l'obiettivo del protocollo d'intesa firmato oggi dalla Ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli con Rete Ferroviaria Italiana...

Trasporti: l'agenda della Commissione della Camera per la settimana dal 2 al 6 novembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della Commissione Trasporti della Camera per la settimana in corso.Convocazione della IX Commissione Convocazione della IX Commissione(TRASPORTI, POSTE E...

Sicilia: tre nuovi treni Pop per le linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa

Sulle linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa entreranno presto in servizio tre nuovi treni Pop che Trenitalia ha consegnato alla regione siciliana. Salgono così a otto i convogli di...

Marche: elettrificazione e potenziamento per la linea Civitanova-Albacina

Al via i lavori di elettrificazione e potenziamento tecnologico della linea ferroviaria Civitanova-Albacina nelle Marche. Cantieri in opera dal 29 luglio al 30 agosto: gli interventi, a cura di Rete...

Cortina Express lancia il progetto "La valigia a colori", una collana di audio-favole destinate ai più piccoli

Si chiama “La valigia a colori” il progetto promosso dall'azienda di autotrasporto passeggeri Cortina Express che sviluppa un'interessante collana di audio-favole destinate ai...