Ferrovie: nuovi treni per i pendolari. In calo l'età media dei convogli

lunedì 3 febbraio 2020 15:41:08

In arrivo nuovi treni per i pendolari. Lo rileva il rapporto Pendolaria di Legambiente presentato oggi a Palermo. Anche che l'età media dei convogli sulla rete ferroviaria regionale sta calando, in particolare al nord e nel centro Italia: è arrivata a 15,4 anni, grazie al trend iniziato negli scorsi anni con l'immissione di nuovi convogli di Trenitalia. 

Con gli investimenti realizzati da alcune Regioni sono entrati in esercizio circa 450 treni nuovi, in particolare in Toscana, Lombardia, Emilia-Romagna (l'unica Regione, insieme alla Valle d'Aosta, dove in questi anni è stata effettuata una gara per scegliere il gestore del servizio ferroviario regionale), Provincia di Trento, Lazio e Campania. E gli investimenti decisi nella XVII legislatura stanno permettendo, complessivamente nel quadriennio 2017-2020, l'entrata in circolazione di 210 nuovi treni.

Per quanto riguarda gli Intercity, si stanno investendo 300 milioni tra revamping e la riconversione dell'intera flotta. Tra le diverse parti d'Italia perdurano, tuttavia, differenze enormi nella qualità e nell'offerta del servizio ferroviario.
In alcune aree il servizio è tra i più competitivi al mondo, come tra Firenze e Bologna dove l'offerta, per quantità e velocità dei treni, non ha paragoni in Europa; ma fuori dalle direttrici principali dell'alta velocità e dalle Regioni che in questi anni hanno investito, la situazione del servizio - denuncia il rapporto - sta peggiorando, con meno treni in circolazione e, di conseguenza, meno persone che prendono il treno. In particolare il Meridione continua a soffrire di un'assenza di progetto.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Trenitalia: nuovo treno regionale presentato in anteprima alle associazioni

Il Gruppo FS Italiane, con Trenitalia, ha invitato i rappresentanti delle persone con disabilità e dei consumatori nello stabilimento Hitachi Rail di Pistoia per conoscere in anteprima il...

AV Napoli-Bari: finanziamento di 2 miliardi dalla Bei

Via libera dalla Banca Europea per gli Investimenti (Bei) a un finanziamento di 2 miliardi di euro destinato ai lavori di raddoppio e realizzazione della linea ferroviaria ad Alta Velocità...

Trenitalia: attivo il rimborso degli abbonamenti sovraregionali per viaggi non effettuati a causa del Covid-19

È attiva la procedura di rimborso straordinario dell’abbonamento sovraregionale di Trenitalia non utilizzato a causa dell’epidemia Covid-19. I viaggiatori del trasporto regionale...