Ferrovie, Linea Napoli-Bari: pubblicato bando di gara per lavori sulla Telese-San Lorenzo Maggiore-Vitulano

CONDIVIDI

giovedì 1 agosto 2019

Continuano i lavori per la realizzazione della Napoli - Bari. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il bando di gara relativo al tratto di linea Telese - San Lorenzo Maggiore - Vitulano (20 km). L’importo a base d’asta è di 500 milioni di euro.

Il raddoppio del tratto di linea garantirà un aumento di capacità e di regolarità. Contestualmente saranno eliminati tutti i passaggi a livello esistenti sulla linea.

Itinerario Napoli – Bari

Entro il 2020 saranno avviati alla fase di realizzazione tutti i lotti dell’itinerario. Diverse le attività già avviate: sulla Napoli - Cancello e sulla Cancello - Frasso i lavori sono già in corso; sulla Frasso - Telese e sulla Apice - Orsara sono in corso i lavori propedeutici; per la Orsara - Bovino è in corso la Conferenza dei Servizi con gli enti locali; tra Foggia e Bari sono in corso interventi tecnologici per velocizzare i collegamenti mentre i tratti Vitulano - Apice, Bovino - Cervaro e la bretella di Foggia sono già attivi.

Il completamento dell’opera è previsto, per fasi successive, entro il 2026, con l’avvio del nuovo collegamento diretto Napoli - Bari già nel 2023. La nuova linea Napoli - Bari, dal costo complessivo di 6,2 miliardi di euro, è parte integrante del Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia-Mediterraneo.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie: Direttissima Roma-Firenze, attivato il sistema Ertms per una migliore gestione del traffico treni

Un evoluto sistema per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni è ora operativo fra Rovezzano e Arezzo Sud, sulla linea Direttissima Roma-Firenze. Il sistema ERTMS...

Ferrovie: Mit, Rfi e sindacati siglano un protocollo per la sicurezza dei lavoratori

Tutelare la sicurezza e i diritti dei lavoratori. Ecco l'obiettivo del protocollo d'intesa firmato oggi dalla Ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli con Rete Ferroviaria Italiana...

Trasporti: l'agenda della Commissione della Camera per la settimana dal 2 al 6 novembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della Commissione Trasporti della Camera per la settimana in corso.Convocazione della IX Commissione Convocazione della IX Commissione(TRASPORTI, POSTE E...

Sicilia: tre nuovi treni Pop per le linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa

Sulle linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa entreranno presto in servizio tre nuovi treni Pop che Trenitalia ha consegnato alla regione siciliana. Salgono così a otto i convogli di...

Marche: elettrificazione e potenziamento per la linea Civitanova-Albacina

Al via i lavori di elettrificazione e potenziamento tecnologico della linea ferroviaria Civitanova-Albacina nelle Marche. Cantieri in opera dal 29 luglio al 30 agosto: gli interventi, a cura di Rete...

Regione Lazio e Ferrovie dello Stato insieme per un piano di interventi da 18 miliardi

Un Protocollo d’Intesa tra Regione Lazio e Ferrovie dello Stato per un piano da 18 miliardi di investimenti destinato a migliorare la mobilità regionale con riflessi positivi...

Ferrovie dello Stato, l'utile 2019 sale a 584mln. Battisti: "Anno migliore della storia del Gruppo"

A fine 2019, l'utile di Ferrovie dello Stato raggiunge 584 milioni di euro, con un incremento pari a 25 milioni di euro (+4,5% sul 2018).Il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato...

Reggio Calabria: 23mln di euro per tre nuove stazioni ferroviarie

Tre nuove stazioni ferroviarie lungo la tratta jonica. Lo prevede una convenzione fra Governo, Comune ed Rfi che porterà alla realizzazione, attraverso il finanziamento di 23 milioni di...