Ferrovie: entra in città la nuova linea AV/AC Treviglio-Brescia

CONDIVIDI

giovedì 24 aprile 2014

La nuova linea Treviglio – Brescia Alta Velocità/Capacità farà il suo ingresso (i lavori sono già avviati) nella città di Brescia, portando con se una serie di vantaggi significativi, illustrati alla presenza del sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, dall’amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana, Michele Mario Elia, e dal direttore investimenti di RFI, Maurizio Gentile.
Grazie al quadruplicamento dei binari tra Milano e Brescia, in corso di realizzazione, la capacità dell’infrastruttura ferroviaria aumenterà creando i presupposti per l’incremento dell’offerta di trasporto da/per la città di Brescia.
L’opera consentirà la separazione del traffico a lunga percorrenza da quello regionale e metropolitano.
A beneficiarne saranno anche gli spostamenti tra Brescia e Milano,con tempi di percorrenza sensibilmente inferiori a quelli attuali. Con l’ingresso della nuova linea AV/AC in ambito urbano, la stazione di Brescia sarà inoltre riorganizzata con binari dedicati al trasporto viaggiatori regionale/metropolitano e binari dedicati al traffico alta velocità migliorando così l’accessibilità ai treni, grazie anche a un nuovo sottopassaggio pedonale per i viaggiatori.
La nuova linea Alta Velocità/Alta Capacità Treviglio – Brescia è parte integrante del Corridoio transeuropeo TEN-T “Mediterraneo” e costituisce un’ulteriore tappa nella realizzazione della linea AV/AC Milano–Verona (complessivamente 140 km), già in esercizio i 27 km tra Milano e Treviglio (completati a luglio 2007). L’ultimazione dei lavori, il cui stato di avanzamento è di oltre il 40%, è prevista per la fine del 2016.

Tag: alta capacità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria: chiuso il dibattito pubblico

Con la presentazione della relazione conclusiva per la tratta Battipaglia-Romagnano si è chiuso ufficialmente il dibattito pubblico sul progetto di realizzazione della nuova linea ad Alta...

Gruppo FS: 3 mld di finanziamenti per nuovi convogli e infrastruttura Alta Velocità

Emissione di nuovi bond e ricorso ad altri strumenti di provvista a medio/lungo termine per un importo complessivo massimo di 3 miliardi di euro. Le emissioni, a valere sul Programma EMTN quotato...

Alta Velocità Verona-Brennero: completato il progetto. Tra due anni i cantieri

Un’opera stimata circa in 1 miliardo di euro, che farà di Verona un nodo infrastrutturale di livello internazionale. L’orizzonte temporale è di circa 9 anni, una tabella di...

Aperto il Dibattito Pubblico sull’Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria

“Il Dibattito Pubblico per l'AV tra Salerno e Reggio Calabria, così come le altre 8 analoghe procedure oggi in corso, è la testimonianza di un cambiamento culturale, fortemente...

A febbraio progetto definitivo per l’Alta Velocità Verona-Brennero. Aree verdi e ciclabili per riqualificare la linea dismessa

Rete Ferroviaria Italiana (RFI) e Italferr completeranno a febbraio il Progetto di fattibilità tecnico-economica dell’ingresso nord dell’Alta Capacità a Verona. Un...

Un investimento da 4,5 milioni di euro per super treni merci all'interporto di Padova

Convogli ferroviari di considerevoli dimensioni per ridurre i costi del trasporto su ferro e migliorare la competitività rispetto alla gomma. Con un investimento da 4,5 milioni di eur...

Alta velocità Salerno-Reggio Calabria: in Commissione Trasporti lo studio di fattibilità

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha trasmesso alla commissione Trasporti della Camera dei deputati lo studio di fattibilità sull'Alta...

Il futuro dei trasporti: l'Italia entra nel progetto Hyperloop, da Milano a Roma in trenta minuti

Da Milano a Roma in trenta minuti grazie a capsule supersoniche in grado di raggiungere i 1200 chilometri orari. È il trasporto futuribile proposto da Hyperloop Italia, startup di Gabriele...