Ferrovia del Sempione: accordo Svizzera-Italia per il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli

venerdì 4 settembre 2020 11:03:50

Italia e Svizzera hanno siglato un accordo che permetterà il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli attraverso il collegamento del Sempione.

L'intesa - dal valore di 237,5 milioni di euro - è stata siglata in Canton Ticino dalla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli e dalla Presidente della Confederazione Elvetica Simonetta Sommaruga.

L’accordo riguarda in particolare le tratte Briga-Domodossola e Domodossola-Novara via Arona e Sesto Calende. Sarà RFI (Gruppo FS Italiane) il soggetto attuatore degli interventi in territorio italiano che si concluderanno, secondo le stime, nel 2028. La parte di finanziamento svizzera è di 134,5 milioni, quella italiana di 103 milioni.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Rfi, lavori sulla Roma-Viterbo: modifiche alla circolazione fino a novembre

Proseguono i lavori di manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria programmati da Rete ferroviaria italiana. Sulla linea FL3 Roma-Viterbo saranno rinnovati i binari e la massicciata tra...

Trenitalia: il punto sulla sicurezza in un workshop online

Fare il punto sulle misure adottate, le best practice e le aree di miglioramento riguardo la sicurezza di clienti e dipendenti. Questo l’obiettivo del workshop, giunto alla sua quinta edizion...

RFI: al via il progetto pilota per la gestione del traffico ferroviario con tecnologie satellitari

Per la prima volta in Europa, Rete Ferroviaria Italiana introduce il nuovo sistema di controllo e gestione del traffico ferroviario che utilizza tecnologie satellitari (ERSAT) su una linea...