Expo Ferroviaria: oltre 8mila presenze per l'edizione 2019. Appuntamento al 2021

venerdì 4 ottobre 2019 14:12:50

8.400 presenze per la nona edizione dell'evento fieristico punto di riferimento dell’industria ferroviaria in Itali. A Rho Fiera Milano  si è chiusa  EXPO Ferroviaria, la vetrina italiana per tecnologie, prodotti e sistemi ferroviari. I numeri confermano la centralità che l’evento ricopre nel panorama dell’industria ferroviaria internazionale, momento di confronto e presentazione delle novità e innovazioni del settore.

La tre giorni milanese ha visto un’affluenza di 8.400 visitatori tra manager, dirigenti e ingegneri. La partecipazione di visitatori stranieri, provenienti da 64 paesi e dalle delegazioni di operatori ferroviari provenienti da Brasile, Giappone, Vietnam, Colombia, Cile, Thailandia, USA e Australia ha messo in luce, ancora una volta, lo spirito sempre più internazionale dell’esposizione, che ha accolto le principali multinazionali e i principali players del settore: 280 espositori, provenienti da 21 paesi, di cui oltre 100 presenti per la prima volta.

La visita del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli nel corso della prima giornata ha ribadito la centralità del trasporto ferroviario in Italia e ha visitato i principali stand e innovazioni in Fiera. Tra questi infatti, Stadler Rail AG ha presentato in anteprima assoluta, il modello in scala 1:1 del treno FLIRT DMU realizzato per il gruppo FNM; la società ETS con “ARCHITA-ETS Mobile Mapping System” un sistema modulare all’avanguardia di rilevamento mobili per indagini di ingegneria civile e di infrastrutture; Alstom Ferroviaria con le sue soluzioni innovative e sostenibili sia a livello ferroviario sia di trasporto urbano. Lucchini RS Group ha posto l'accento sull'evoluzione della manutenzione delle sale montate, settore in cui l'avvento della digitalizzazione mette a disposizione degli operatori strumenti sempre più innovativi e all'avanguardia.

Uno sguardo particolare sul futuro con gli “ERCI Innovation Award 2019” dove sono state premiate Siemens Mobility e D_Rail per le migliori innovazioni europee 2019 sviluppate all’interno dei Distretti Tecnologici Ferroviari di ERCI da una Grande Impresa e da una PMI e IVM Srl si è aggiudicata il Premio della Giuria Europea “Coup de Cœur” con POWERVE- POrtable WEigher for RAilway VEhicles, una bilancia statica portatile per rotabili.

La prossima edizione di EXPO Ferroviaria tornerà a Milano nell’autunno 2021.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Gruppo Fs: consegnato Rock, il nuovo treno per i pendolari del Lazio

venerdì 3 luglio 2020 10:32:52
Nel Lazio arriva Rock, il nuovo treno regionale ad alta capacità di trasporto con tutte le caratteristiche di sostenibilità ambientale. E’...

Umbria: nasce la Trasimeno line, iniziativa di Trenitalia e Regione

venerdì 3 luglio 2020 12:20:39
Raggiungere le spiagge del Trasimeno non è mai stato così facile e green. Nasce la Trasimeno line da una idea di viaggio di Trenitalia e Regione...

Italo: da oggi diventano 87 i viaggi giornalieri con 39 nuovi collegamenti

giovedì 2 luglio 2020 10:00:36
L’offerta di servizi Italo continua ad aumentare. A partire da oggi i collegamenti giornalieri diventano 87, rispetto ai 48 operati finora. Numeri...

Trenord: parte la sperimentazione per prenotare il viaggio ed evitare affollamenti

giovedì 2 luglio 2020 14:08:44
Sabato 4 luglio sarà avviato il test per la prenotazione dei viaggi per 8 corse Trenord. La sperimentazione nasce per evitare affollamenti a bordo dei...

Fercargo: ''Logistica ferroviaria e emergenza Covid-19'', le proposte per la ripartenza del settore

venerdì 26 giugno 2020 14:27:20
Con l’obiettivo di avanzare proposte utili per affrontare al meglio le sfide che il trasporto ferroviario delle merci dovrà fronteggiare dopo...