Accordo Alitalia-Trenitalia per l'integrazione treno-aereo

CONDIVIDI

mercoledì 1 aprile 2015

Alitalia e Trenitalia (Gruppo Fs) hanno dato vita a un nuovo accordo per favorire l'integrazione tra aereo e treno. L'intesa prevede agevolazioni tariffarie per i clienti e vantaggi per gli iscritti ai programmi di fidelizzazione MilleMiglia e CartaFreccia

I clienti di Alitalia in possesso di un biglietto aereo con destinazione internazionale e intercontinentale, hanno diritto a una riduzione sul prezzo del biglietto Trenitalia: l'agevolazione riguarda i viaggi fatti in coincidenza con il proprio volo e biglietti aerei e del treno devono essere acquistati contemporaneamente presso le agenzie di viaggio. Sono inoltre previste offerte dedicate e vantaggi per gli iscritti ai programmi di fedeltà delle due compagnie. 

"Questo accordo rappresenta un passo molto importante per Alitalia - dichiara Ariodante Valeri, Chief Commercial Officer di Alitalia - perché inizia una fase di collaborazione tra i due principali operatori di trasporti del Paese alla vigilia di eventi quali EXPO 2015 e l'Anno Santo che prenderà avvio l'8 dicembre da cui tutta la filiera del turismo può trarre enormi vantaggi operando secondo logiche di sistema. Oggi annunciamo un primo importante passo di collaborazione con Trenitalia, con l'auspicio di sviluppare presto ulteriori forme di collaborazione".

Tag: trenitalia, alitalia, intermodalità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Gioia Tauro: dalla Corte dei Conti via libera al Terminal ferroviario

La Corte dei Conti ha dato la sua approvazione, con l'ammissione a registrazione della procedura di attuazione, al Terminal intermodale di Gioia Tauro. A darne notizia in una nota è...

Marebonus e Ferrobonus: ecco gli importi per il 2021

Ridefiniti gli importi complessivi delle misure per l'intermodalità Marebonus e Ferrobonus. La Corte dei Conti ha registrato il decreto dirigenziale del 6 agosto 2021. 45 milioni di euro per...

Masucci (Fit-Cisl Lazio): indispensabile inserire il porto di Civitavecchia nella rete core europea

Inserire il porto di Civitavecchia tra gli hub ‘core’ della rete Ue. Il Segretario Generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci auspica che gli incontri previsti in questi giorni a...

L'Ue incentiva trasporti multimodali e sostenibili con un bando da 7 miliardi euro

Sette miliardi di euro per progetti di infrastrutture di trasporto europee. Questa la somma messa a disposizione dall'Ue con l'invito a presentare proposte nell'ambito del Connecting Europe Facility...

ITA può decollare: Enac rilascia alla nuova compagnia nazionale il certificato di operatore aereo e la licenza di trasporto aereo

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha rilasciato oggi alla società ITA (Italia Trasporto Aereo) il Certificato di Operatore Aereo (COA) e la Licenza di Esercizio di Trasporto...

Liguria: potenziati i collegamenti ferroviari Intercity per il periodo estivo

Dal 14 agosto al 19 settembre verranno potenziate le corse di treni Intercity da e verso la Liguria. Obiettivo del provvedimento, promosso dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità...

Trenitalia: in arrivo 150 nuovi treni elettrici per il trasporto regionale

150 nuovi treni elettrici destinati al trasporto regionale arriveranno nella flotta di Trenitalia. La società del Gruppo Fs Italiane ha infatti appena affidato ad Alstom la costruzione dei...

Autotrasporto e intermodalità al centro dell'attività di RAM

RAM Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa, la società in house del ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili dal 2004 segue una serie di temi legati direttamente al...