Lombardia: venerdì 23 aprile uno sciopero nel servizio ferroviario

CONDIVIDI

mercoledì 21 aprile 2021

Un nuovo sciopero potrebbe mettere in difficoltà i passeggeri delle ferrovie lombarde. Tra le ragioni del fermo, la richiesta di inserire i lavoratori dei trasporti fra le categorie con priorità vaccinale Covid-19.

Dalle ore 9 alle ore 17 di venerdì 23 aprile il sindacato Or.S.A ha proclamato uno sciopero nazionale che potrà coinvolgere anche il servizio ferroviario lombardo. I treni regionali, suburbani e il servizio Malpensa Express di Trenord potranno subire limitazioni e cancellazioni.

Prima dell’inizio dello sciopero arriveranno a destinazione i treni in partenza entro le ore 9 e arrivo alla destinazione finale entro le ore 10. Sono previsti autobus sostitutivi senza fermate intermedie per le eventuali corse Malpensa Express non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto.

Informazioni sull’andamento della circolazione saranno comunicate su sito e App Trenord e nelle stazioni, tramite i monitor e gli annunci sonori.

A bordo è in vigore il limite di accesso fino al 50% della capienza totale definito dalle Autorità. Per questo, è richiesto ai viaggiatori di occupare tutti i posti a sedere, evitando di sostare in piedi nei corridoi o negli spazi di discesa e salita. È necessario indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi su naso e bocca per l’intera corsa.

Le motivazioni dello sciopero

Il sindacato Or.S.A. ha indetto tale agitazione per richiedere al Governo l’inserimento dei lavoratori dei trasporti fra le categorie con priorità vaccinale Covid-19.

Trenord ha fatto sapere di essersi attivata aderendo ai protocolli definiti per le aziende che così come richiesto da Governo dando disponibilità per la somministrazione del vaccino ai propri dipendenti.

L’azienda ferroviaria ha già avviato fra i lavoratori una campagna di adesione, che ha visto un’ampia partecipazione, e in collaborazione con i professionisti sanitari di competenza ha lavorato per definire gli aspetti organizzativi e gestionali delle somministrazioni, nel rispetto dei protocolli e in attesa del “via libera” nell’ambito del Piano vaccinale nazionale e regionale.

Tag: trenord, ferrovie, sciopero treni

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Diritti dei passeggeri: arrivano i tutorial dell'ART per pendolari e viaggiatori

Diritti dei passeggeri al centro di una campagna dell'ART-Autorità di Regolazione dei Trasporti. "Quando viaggi non sentirti piccolo, tutela i tuoi diritti: hai l'Autorità per...

Covid e ferrovie Ue: traffico passeggeri in calo del 66%, per merci contrazione dell'11%

L'ultimo report dell'impatto Covid sul comparto ferroviario della Comunità europea delle compagnie e dei gestori ferroviari (Cer) non offre notizie incoraggianti. La situazione economica delle...

Brennero-Fortezza: dal 2 all'8 agosto chiusa la tratta ferroviaria per lavori

Programmati lavori di manutenzione e ristrutturazione indispensabili per un'infrastruttura lungo l'asse di traffico europeo molto utilizzato: la linea ferroviaria del Brennero.  Da lunedì...

Ferrovie Lombardia: domenica 11 luglio sciopero Trenord

Domenica 11 luglio in Lombardia si verficherà uno sciopero nel trasporto ferroviario indetto dalle rappresentanze sindacali unitarie di Trenord.Il fermo potrà provocare la cancellazione...

Fercargo lancia la proposta agli stakeholders per il progetto 30x2030

In occasione dei 20 anni di liberalizzazione del trasporto ferroviario delle merci, dal Forum Fercargo è arrivata la proposta agli stakeholders di lanciare il progetto '30x2030', ovvero...

Ferrovie: raddoppio tratta sulla Messina-Catania, aggiudicato appalto da 640mln di euro

La gara d'appalto da 640 milioni per il raddoppio della tratta ferroviaria Fiumefreddo-Taormina/Letojanni lungo la Messina-Catania è stata aggiudicata. I lavori, spiega Rfi (gruppo Fs...

Treni a levitazione magnetica nel futuro di Rete Ferroviaria Italiana e Nevomo

I treni a velocità quasi doppia rispetto a quella attuale, senza modificare le caratteristiche principali delle linee ferroviarie. Rete Ferroviaria Italiana e Nevomo stanno lavorando a questa...

Ferrovie Puglia: dal Pnrr un miliardo di euro per il rilancio

Un rilancio da un miliardo di euro grazie per i 474 chilometri di linea di Ferrovie del Sud Est: è quello avviato grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e al centro di un recente...