Italo: da oggi è possibile acquistare combinazioni di viaggio con treni regionali Trenitalia e tratte Itabus

CONDIVIDI

giovedì 21 luglio 2022

Per facilitare l’acquisto del viaggio e offrire una scelta che copra la maggior parte del territorio nazionale da oggi Italo offre nuove soluzioni ai suoi passeggeri, grazie alla combinazione dei propri servizi AV con i collegamenti su gomma a lunga percorrenza di Itabus e quelli ferroviari regionali di Trenitalia.

“Vogliamo dare ai nostri viaggiatori la possibilità di semplificare i propri viaggi, avendo a disposizione sul nostro sito tutto quello di cui hanno bisogno – dichiara Gianbattista La Rocca, amministratore delegato di Italo –. La combinazione del network di Italo con l’offerta di Itabus e con i collegamenti ferroviari regionali Trenitalia ci permette di arricchire il nostro network e renderlo sempre più completo, offrendo ai viaggiatori servizi sicuri e sostenibili: un primo passo verso una mobilità sempre più integrata, sostenibile e attenta alle esigenze dei viaggiatori. Siamo orgogliosi di esserne i protagonisti”.

Sul sito italotreno.it e da settembre sull’app Italo Treno, sarà possibile acquistare i biglietti AV e quelli di altri vettori in un’unica transazione, in maniera semplice e veloce.

Sempre sul sito italotreno.it sarà possibile verificare tutte le combinazioni disponibili, semplificando i passaggi di acquisto, conoscendo in anticipo prezzi, durata e tempi di connessione tra un operatore e un altro.

In questo modo, Italo connette al proprio network Alta Velocità numerose nuove destinazioni servite da altri vettori: città d’arte, meraviglie naturalistiche e piccoli borghi inesplorati lungo la Penisola; da Nord a Sud collegando anche la Sicilia. Infatti, sarà possibile per i viaggiatori acquistare direttamente soluzioni di viaggio continuate e così raggiungere mete che fino ad oggi non erano connesse ai servizi AV di Italo. Un sistema - sottolinea Italo - che consentirà di avere a disposizione servizi operativi 24h su 24, potendo utilizzare anche i viaggi notturni degli altri operatori, una volta scesi dal treno Italo.

Itabus, che collega oltre 150 città italiane con 800 tratte al giorno, e Trenitalia, grazie alla propria offerta di treni regionali con più di 2000 stazioni capillarmente servite sul territorio nazionale, sono i primi due vettori coinvolti nel progetto. Nei prossimi mesi seguiranno ulteriori accordi con altre aziende di trasporto finalizzati ad estendere il più possibile il numero di località collegate al servizio AV di Italo.

Tag: italo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Italo: da oggi diventano 87 i viaggi giornalieri con 39 nuovi collegamenti

L’offerta di servizi Italo continua ad aumentare. A partire da oggi i collegamenti giornalieri diventano 87, rispetto ai 48 operati finora. Numeri importanti – sottolinea la...

Italo: con via all’orario estivo raddoppio dei viaggi giornalieri

Con l’entrata in vigore del nuovo orario estivo, Italo raddoppia i viaggi giornalieri: da 24 a 48. Sempre all’insegna della sicurezza a bordo treno – sottolinea l’azienda...

Italo amplia il network: 4 nuove destinazioni sulla costa Adriatica

Dal 2 luglio le città di Rimini, Riccione, Pesaro e Ancona entrano nel network delle destinazioni raggiunte da Italo. Saranno 6 i viaggi giornalieri che collegheranno Milano e Bologna alle 4...

Ferrovie: le soluzioni più convenienti per viaggiare sul portale Altavelocita.it

Organizzare il proprio viaggio trovando il treno più comodo ed economico. Il servizio è offerto dal portale AltaVelocita.it, che consente di individuare il miglior prezzo dei treni per...

Ntv Italo: ecco le novità per la stagione invernale

Al via la nuova stagione invernale targata Italo. Grazie all'aumento della flotta consolidatosi nel 2018 con l'ingresso di 12 treni Italo EVO e in attesa di altri 10 di questi treni che entreranno in...

Italo Ntv: venerdì 7 settembre sciopero treni, ecco le corse garantite

Venerdì 7 settembre 2018 ci sarà uno sciopero ferroviario a livello nazionale. Uno stop proclamato dai sindacati UILT-UIL, UGL-TAF e ORSA Ferrovie, che riguarderà il personale di...

Treni: Alstom e Italo firmano un accordo da 330 mln per ulteriori 5 treni Evo

Potenziamento della flotta degli Italo Evo. Alstom e Italo - Nuovo Trasporto Viaggiatori hanno firmato un accordo da 330 mln per la fornitura di ulteriori 5 pendolini Evo; esercitando l’opzione...

Treni: viaggiare in compagnia degli amici a quattro zampe grazie alla partnership Italo e Amici Cucciolotti

Al via la campagna pet-friendly targata Italo e Amici Cucciolotti. Viaggiare sull’alta velocità con i propri amici a quattro zampe non è mai stato così facile. La...