In treno da Mestre all’aeroporto di Venezia: RFI aggiudica bando da 428 milioni

CONDIVIDI

lunedì 28 novembre 2022

Un nuovo collegamento ferroviario costituito da una tratta a doppio binario di circa 8 km di cui 3 o 4 in galleria che collegherà Venezia all’aeroporto Marco Polo.

Punta a questo il bando da 428 milioni di euro promosso da Rete Ferroviaria Italiana (RFI), società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, e aggiudicato al raggruppamento di imprese che vede come capofila Rizzani De Eccher e come mandanti Manelli Impresa e Sacaim.

Il collegamento partirà dalla linea Mestre-Trieste e affiancherà la bretella autostradale per l’aeroporto. In galleria è prevista la costruzione di una stazione interrata passante con due binari collegata al terminal aeroportuale. In uscita dalla stazione, poi, un binario singolo si ricongiunge al tratto in superfice, consentendo di ridurre i tempi di stazionamento nel terminal e assicurando una maggiore capacità sia per i treni regionali che Alta Velocità.

Il piano di FS per favorire l’intermodalità tra aeroporti e città

Il progetto della nuova ferrovia di collegamento con l’aeroporto di Venezia si inserisce nel più vasto progetto del Gruppo FS che intende favorire l’intermodalità tra aeroporti, città, porti e territori. Il tutto con l’obiettivo di ridurre del 25% le emissioni gas a effetto serra. Per questo Trenitalia, capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS, ha lanciato oltre 140 servizi di trasporto integrati per collegare le stazioni ferroviarie a porti e aeroporti dal nord al sud della penisola.

In particolare tramite treni diretti o soluzioni integrate treno+autobus sono 20 gli aeroporti e 18 i porti collegati con le stazioni. Per quel che riguarda il collegamento con gli aeroporti via treno, un esempio virtuoso in direzione dell’intermodalità è rappresentato dal servizio Leonardo Express che collega la Stazione di Roma Termini con Fiumicino Aeroporto, con treni fino a 126 al giorno per oltre 350.000 passeggeri al mese.

 

 

Tag: rfi, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trenord: si aggiunge un Caravaggio sulla Milano-Lodi-Cremona-Mantova

La flotta Trenord si arricchisce con un nuovo convoglio ad alta capacità che si aggiunge a quello entrato in servizio lo scorso 14 novembre. L'azienda fa sapere che il 60% del...

Stazione Santa Margherita Ligure: al via progetto per un nuovo parcheggio multipiano interrato

Un nuovo parcheggio multipiano interrato adiacente la stazione ferroviaria di Santa Margherita Ligure. Lo prevede un protocollo firmato oggi alla presenza del viceministro Edoardo Rixi...

Ferrobonus: ecco a quanto ammonta il contributo 2021/2022

E' stato determinato il contributo Ferrobonus per la quinta annualità. Lo ha comunicato Ram- Logistica, Infrastrutture e Trasporti. Gli incentivi disponibili ammontano in totale a...

ERTMS: ecco cos’è il sistema di sicurezza che sarà presto a bordo dei treni italiani

Il sistema di sicurezza ferroviario European Rail Traffic Management System (ERTMS) è un sistema di controllo e gestione del traffico ferroviario a livello europeo che mira a migliorare la...

Sistema di segnalamento digitale ERTMS: RFI avvia installazione anche sui treni

Dopo le gare pubblicate nella seconda parte del 2022, prosegue l’impegno di Rete Ferroviaria Italiana per realizzare il piano accelerato ERTMS - European Rail Traffic Management System su tutta...

Trenitalia: durante le festività natalizie viaggi in crescita rispetto al 2019

Oltre 3 milioni di viaggi sui treni a media e lunga percorrenza prenotati dal 20 dicembre al 9 gennaio. Il dato riguarda i Frecciarossa, gli Intercity, gli Eurocity e i collegamenti internazionali e...

Gruppo FS: nel 2022 oltre 40 miliardi per gare bandite e aggiudicate dal Polo Infrastrutture

Il Polo Infrastrutture del Gruppo FS ha chiuso il 2022 con all’attivo 25,5 miliardi di nuove gare bandite e 15 miliardi di appalti aggiudicati. In particolare, RFI ha lanciato sul mercato 283...

RFI: prosegue introduzione del sistema ERTMS sulla linea AV Roma-Firenze

A pochi giorni dalla pubblicazione del bando da oltre 70 milioni per la progettazione ed esecuzione della tecnologia ERTMS lungo un tratto della ferrovia Palermo-Catania, il Gruppo FS annuncia...