Gruppo FS: approvata relazione finanziaria, torna utile netto di 193mln di euro

CONDIVIDI

giovedì 31 marzo 2022

E' arrivato il via libera dal Cda per il progetto di Relazione finanziaria annuale di Ferrovie dello Stato Italiane, che include anche il bilancio consolidato di Gruppo, al 31 dicembre 2021.

Nell'esercizio in esame il Gruppo chiude con un Risultato Netto di esercizio positivo, pari a 193 milioni di euro, dopo i pesanti effetti sui risultati dell'anno 2020 (risultato a -562 milioni di euro) connessi con la diffusione della pandemia da COVID-19, che ha avuto impatti - comunque proseguiti, anche se in misura meno rilevante, nel 2021 - sull'intero sistema produttivo, con particolari conseguenze sulla mobilità di persone e merci.

"Protagonisti del processo di transizione energetica in corso"

"I positivi risultati conseguiti dal Gruppo nel 2021 rappresentano un solido presupposto per il rilancio di tutte le nostre attività, seppure in un contesto ancora condizionato dalla coda della fase pandemica e dalle tragiche vicende belliche tuttora in corso in Ucraina - ha detto Luigi Ferraris, Amministratore Delegato del Gruppo FS -. In questo quadro il Gruppo FS è chiamato a svolgere un ruolo rilevante nel perseguimento degli obiettivi del PNRR, per dotare il Paese di un sistema infrastrutturale, di mobilità e di logistica merci efficienti e integrati, nonché per contribuire a rendere le nostre città più sostenibili. Il Gruppo intende anche essere protagonista del processo di transizione energetica in corso, come importante auto-produttore nazionale da fonti di energia rinnovabili. Si tratta di una sfida che tutti noi, donne e uomini del Gruppo FS, affronteremo con impegno e determinazione, consapevoli della centralità delle nostre attività a beneficio del sistema Paese".

Tag: rete ferroviaria italiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovia: riattivata l'Alta Velocità Roma-Napoli, circolazione in graduale ripresa

Riattivata dal primo pomeriggio di oggi la linea ad Alta Velocità Roma-Napoli. La circolazione dei treni ad alta velocità è in graduale ripresa. Previsto anche il miglioramento...

Caos sull'alta velocità Firenze-Roma: ritardi fino a 120 minuti a causa di un bug informatico

Dalle ore 3.20 di questa notte, sulla linea ferroviaria alta velocità Firenze – Roma, il traffico è stato sospeso per un inconveniente tecnico alla linea. Lo ha comunicato RFI con...

Trasporto ferroviario merci in crescita in Italia: nel 2021 +12%

Nel 2021 cresce il trasporto ferroviario merci in Italia. L'incremento di treni-km va oltre il 10% rispetto al 2020.Lo mostra il documento "Il Piano Marshall dei Porti e le modalità di...

Ferrovia Palermo-Catania: Webuild, completato il varo del viadotto Buttaceto

Completati i lavori di varo di una nuova infrastruttura simbolo della mobilità sostenibile nel Sud Italia: il Viadotto Buttaceto, imponente struttura metallica che permetterà al...

RFI completa la progettazione delle principali opere ferroviarie previste nel PNRR

Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ha inviato al Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici del progetto per il potenziamento della tratta Potenza-Metaponto della linea...

MIMS: pubblicato il Documento Strategico della Mobilità Ferroviaria di passeggeri e merci

Nella visione del Governo c’è un sistema ferroviario innovativo, sicuro e più sostenibile. L’obiettivo è connettere i territori, soprattutto quelli del Sud e delle...

Stazioni ferroviarie d'Italia: un antico monastero per lo scalo Como San Giovanni

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Stazioni ferroviarie d'Italia: in Abruzzo nel cuore della Riserva Naturale del Sagittario

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...