Ferrovienord: manutenzione assistita con la Realtà Aumentata grazie al 5G

CONDIVIDI

mercoledì 21 aprile 2021

Come può la rete 5G aiutare il trasporto ferroviario passeggeri? Vodafone Business ha messo in campo una soluzione realizzata con Ferrovienord per la manutenzione assistita con Realtà Aumentata.

La soluzione Vodafone 5G Assisted Maintenance consente di innalzare i livelli di sicurezza delle operazioni di manutenzione sulla infrastruttura ferroviaria e di aumentarne l’efficienza, riducendo la durata degli interventi e minimizzando gli errori grazie alla realtà aumentata e al supporto di tecnici altamente specializzati, da remoto e in tempo reale.

Gli operatori potranno così lavorare con maggiore sicurezza ed efficienza, grazie alle potenzialità della rete di ultima generazione di Vodafone.

Il supporto da remoto grazie a videochiamate in 5G

Grazie alla banda ultralarga e alla bassissima latenza del 5G, la soluzione Vodafone 5G Assisted Maintenance consente a Ferrovienord e ai manutentori presso gli apparati elettrici lungo la rete ferroviaria di visualizzare procedure e manuali 3D in realtà aumentata e ricevere supporto da esperti da remoto grazie a videochiamate in 5G, in alta definizione e in tempo reale. Il tutto tramite una semplice app sullo smartphone 5G del tecnico, che permette di inquadrare gli oggetti e visualizzare in AR le procedure per effettuare e interventi guidati.

Il miglior supporto possibile al tecnico manutentore

Sfruttando le potenzialità del Vodafone Edge Cloud, la stessa app permette all’esperto di videochiamare l’operatore e di visualizzare da remoto - in alta definizione e con latenza al millisecondo - quanto visualizzato dal tecnico in campo, come fosse a fianco a lui, e di disegnare o inserire elementi aggiuntivi per dare il miglior supporto possibile al tecnico manutentore.
 
“Il progetto che abbiamo sviluppato in collaborazione con un importante partner come Vodafone – spiega il direttore generale di Ferrovienord Enrico Bellavita – è un esempio di come stiamo investendo in innovazione per migliorare, velocizzare e rendere più sicuri per i nostri operatori gli interventi di manutenzione. Guardiamo al futuro con la consapevolezza che la tecnologia sta diventando sempre più uno strumento di lavoro abituale, grazie al quale giorno dopo giorno possiamo trovare soluzioni efficienti a problemi reali. L’obiettivo finale resta sempre lo stesso e cioè migliorare il servizio che offriamo alle persone che viaggiano sulla nostra rete”. 

Tag: ferrovie, rete ferroviaria italiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Tunnel del Tenda: fissata la riapertura nel 2023

Stabilita la data di riapertura del traforo stradale del Colle di Tenda. Il 2 ottobre 2020 il tunnel è stato chiuso a per le frane dal lato francese e italiano causate dal forte...

Interporto di Gorizia-Sdag: nel primo trimestre 2021 movimentazioni in crescita del 39,7%

  Segnali incoraggianti dall'Interporto di Gorizia-Sdag (600 mila metri quadrati di superficie adibiti a sistemi di trasporto) nonostante il periodo di pandemia. L'amministratore unico Giuliano...

Stazioni ferroviarie d'Italia: per Albenga un progetto dell'architetto Narducci

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più important...

Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture: Ansfisa presenta la prima Relazione annuale

È stata presentata oggi la prima Relazione annuale dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture stradali e autostradali alla presenza del Ministro delle...

RFI ottiene la certificazione per sistema di gestione della manutenzione dei veicoli ferroviari

Nuova certificazione nell’ambito del sistema di gestione della manutenzione dei veicoli ferroviari per RFI. Il nuovo certificato permetterà a RFI per i prossimi 5 anni di continuare a...

Economia circolare: sulla Bologna-Rimini RFI recupera energia dalla frenata dei treni

Recuperare energia dalla frenatura dei treni per accendere le luci in città. Un progetto ambizioso ma possibile che RFI realizzerà nella stazione di Forlì, sulla linea...

Lombardia: venerdì 23 aprile uno sciopero nel servizio ferroviario

Un nuovo sciopero potrebbe mettere in difficoltà i passeggeri delle ferrovie lombarde. Tra le ragioni del fermo, la richiesta di inserire i lavoratori dei trasporti fra le categorie con...

Stazioni ferroviarie d'Italia: in Toscana nella storica stazione Volterra-Saline-Pomarance

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più important...