Ferrovienord: manutenzione assistita con la Realtà Aumentata grazie al 5G

CONDIVIDI

mercoledì 21 aprile 2021

Come può la rete 5G aiutare il trasporto ferroviario passeggeri? Vodafone Business ha messo in campo una soluzione realizzata con Ferrovienord per la manutenzione assistita con Realtà Aumentata.

La soluzione Vodafone 5G Assisted Maintenance consente di innalzare i livelli di sicurezza delle operazioni di manutenzione sulla infrastruttura ferroviaria e di aumentarne l’efficienza, riducendo la durata degli interventi e minimizzando gli errori grazie alla realtà aumentata e al supporto di tecnici altamente specializzati, da remoto e in tempo reale.

Gli operatori potranno così lavorare con maggiore sicurezza ed efficienza, grazie alle potenzialità della rete di ultima generazione di Vodafone.

Il supporto da remoto grazie a videochiamate in 5G

Grazie alla banda ultralarga e alla bassissima latenza del 5G, la soluzione Vodafone 5G Assisted Maintenance consente a Ferrovienord e ai manutentori presso gli apparati elettrici lungo la rete ferroviaria di visualizzare procedure e manuali 3D in realtà aumentata e ricevere supporto da esperti da remoto grazie a videochiamate in 5G, in alta definizione e in tempo reale. Il tutto tramite una semplice app sullo smartphone 5G del tecnico, che permette di inquadrare gli oggetti e visualizzare in AR le procedure per effettuare e interventi guidati.

Il miglior supporto possibile al tecnico manutentore

Sfruttando le potenzialità del Vodafone Edge Cloud, la stessa app permette all’esperto di videochiamare l’operatore e di visualizzare da remoto - in alta definizione e con latenza al millisecondo - quanto visualizzato dal tecnico in campo, come fosse a fianco a lui, e di disegnare o inserire elementi aggiuntivi per dare il miglior supporto possibile al tecnico manutentore.
 
“Il progetto che abbiamo sviluppato in collaborazione con un importante partner come Vodafone – spiega il direttore generale di Ferrovienord Enrico Bellavita – è un esempio di come stiamo investendo in innovazione per migliorare, velocizzare e rendere più sicuri per i nostri operatori gli interventi di manutenzione. Guardiamo al futuro con la consapevolezza che la tecnologia sta diventando sempre più uno strumento di lavoro abituale, grazie al quale giorno dopo giorno possiamo trovare soluzioni efficienti a problemi reali. L’obiettivo finale resta sempre lo stesso e cioè migliorare il servizio che offriamo alle persone che viaggiano sulla nostra rete”. 

Tag: ferrovie, rete ferroviaria italiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: un antico monastero per lo scalo Como San Giovanni

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Fs Italiane: il nuovo volto delle stazioni ferroviarie tra accessibilità e intermodalità

Il nuovo volto delle stazioni ferroviarie è stato illustrato da Fs Italiane nel corso di un convegno organizzato da Confindustria Avellino su Infrastrutture, Zes e logistica:...

Covid-19 e mobilità: traffico merci in recupero, trasporto pubblico ancora in calo del 14%

Il trasporto stradale di merci e passeggeri è tornato ai livelli pre-Covid, mentre il trasporto ferroviario e il trasporto pubblico locale ancora non recuperano i flussi registrati prima del...

Covid-19: aggiornate le norme per bus, treni e taxi. Con caso sospetto a bordo, stop al convoglio

Aggiornate le disposizioni a cui devono attenersi gli addetti ai trasporti al fine di contenere la pandemia da Covid-19. Le novità per autotrasporto e logistica sono state illustrate qu...

Stazioni ferroviarie d'Italia: in Abruzzo nel cuore della Riserva Naturale del Sagittario

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Trasporto pubblico: approvato il riparto tra le Regioni di 974mln di euro del Fondo Nazionale

Approvati i due schemi di decreto sul riparto di 974 milioni di euro del Fondo Nazionale e il finanziamento per 660 milioni di metro e tranvie. Il via libera è arrivato dalla Conferenza...

Alstom: prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito

In arrivo la prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito. La fornitura è frutto di un accordo tra Alstom ed Eversholt Rail: i due gruppi industriali hanno deciso di operare...

Fercargo: Bonanni è il nuovo segretario generale dell'associazione

Emanuel Bonanni è il nuovo segretario generale dell'associazione FerCargo. Lo ha comunicato il presidente di FerCargo, Luigi Legnani, precisando che la carica sarà ricoperta a partire...