Ferrovie: dall'Ue un investimento di 101mln per l'asse Palermo-Catania-Messina

CONDIVIDI

giovedì 29 settembre 2022

Un investimento di oltre 101 milioni di euro per ammodernare  l'asse ferroviario Palermo-Catania-Messina in Sicilia. Lo ha approvato la Commissione Ue.

Lo stanziamento rientra nel Fondo europeo di sviluppo regionale ed ha l'obiettivo di rendere la Sicilia più attraente e per incoraggiare l'uso di un mezzo di trasporto più sostenibile della strada, ha commentato la commissaria Ue per la coesione, Elisa Ferreira.

Il progetto è volto a migliorare la qualità del servizio ferroviario e i collegamenti con i porti di Catania, Augusta e Palermo, e con gli aeroporti di Catania e Palermo. Contribuirà inoltre al miglioramento della stazione Bicocca di Catania, modificando il tracciato dei binari, costruendo nuovi sottopassaggi e rampe di accesso e migliorando l'edificio della stazione.

Il progetto: gallerie, viadotti e piste cliclabili dalla rimozione delle curve

Gli investimenti, che dovrebbero aiutare a ridurre i tempi di percorrenza e aumentare la frequenza dei collegamenti, contribuiranno alla costruzione di gallerie e viadotti per facilitare l'attraversamento di zone collinari e dissestate, alla creazione di piste ciclabili.

L'investimento servirà alla creazione di due gallerie, lunghe 92,75 m e 34,75 m, e di 17 viadotti per eliminare la tortuosità delle strade che attraversano zone collinari e dissestate, mentre in alcune zone dell'isola verrà costruito un secondo binario per facilitare la circolazione simultanea in entrambe le direzioni. Infine, parte del terreno liberato dalla rimozione delle curve sarà trasformato in piste ciclabili.

Tag: ferrovie

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

FerCargo chiede "un patto per le mercintreno" per lo sviluppo del sistema in un contesto intermodale

Le esigenze del settore ferroviario, messo a dura prova dalle contingenze internazionali, sono state al centro dell'intervento del'associazione FerCargo all’edizione 2022 di Mercintreno. Dagli...

Nasce la confederazione del Cargo Ferroviario

E' nata la nuova confederazione del Cargo Ferroviario. Vi aderiscono le associazioni FerCargo, FerCargo Manovra, FerCargo Terminal e Assorotabili.  La Confederazione porterà avanti le...

Il piano del Gruppo FS per aumentare la capacità di trasporto nei prossimi 10 anni

Un piano di investimenti da 190 miliardi di euro, che permetterà di aumentare la capacità del trasporto del 20%, favorendo l’uso del treno sia per il trasporto passeggeri che per...

Guardia di Finanza e Ansfisa insieme per la sicurezza delle reti infrastrutturali

Siglato un protocollo d'intesa che definisce i rapporti di collaborazione tra Guardia di Finanza e Ansfisa. Il Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di Finanza, Francesco Greco, e...

Ferrovie: sbloccati 42 milioni per interventi sulle ferrovie lombarde

Sbloccati 42 milioni per le ferrovie lombarde. Il Vicepremier e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, ha firmato un accordo di programma integrativo che permetterà il...

Ferrovie dello Stato: le azioni per azzerare le emissioni entro il 2040

Ridurre i consumi e utilizzare fonti rinnovabili e pulite per la produzione dell’energia elettrica necessaria a muovere i treni. Si articola lungo questo doppio binario il piano di sviluppo...

Terremoto Marche: treni sospesi sulla linea Adriatica, aeroporto di Ancona operativo

Questa mattina la costa adriatica marchigiana è stata interessata da una  scossa di terremoto di magnitudo 5.7. Le squadre dei Vigili del fuoco sono impegnate in 50 interventi per...

Deraglia treno della Circumvesuviana a Pompei, nessun ferito

Solo disagi alla circolazione e nessun ferito. E' questo fortunatamente il bilancio dell'incidente che si è verificato oggi sulla Circumvesuviana a Pompei, dopo che un treno è...