Ferrovie: aggiudicata gara da 616 milioni sulla tratta Palermo-Catania-Messina

CONDIVIDI

venerdì 21 ottobre 2022

Assegnata dal Gruppo FS l'ultima gara prevista in ambito ferroviario dal PNRR per il 2022.  

Si tratta della gara da 616 milioni di euro per interventi sulla ferrovia Nuova Enna-Dittaino della Palermo-Catania-Messina, che è stata assegnata da Rete Ferroviaria Italiana (RFI) al Raggruppamento Temporaneo di Imprese che vede come capofila Webuild Italia e come mandante Impresa Pizzarotti.

L'aggiudicazione di questa gara giunge a poche settimane di distanza da quella per i lavori, sulla stessa linea, della tratta Dittaino-Catenanuova, dal valore oltre 588 milioni di euro.

In meno di due ore da Palermo a Catania

Gli interventi tra Nuova Enna e Dittaino consistono nella realizzazione di tre gallerie, per una lunghezza complessiva di 8,5 chilometri, e di un viadotto della lunghezza di un chilometro. Sarà inoltre realizzata la stazione di Enna Nuova, mentre quella di Dittaino sarà completamente rinnovata.

Al termine dei lavori lungo tutto l’asse sarà possibile percorrere in meno di due ore la distanza tra Palermo e Catania. Riduzioni dei tempi di viaggio progressive sono previste comunque già in anticipo, grazie all’attivazione per fasi dei nuovi tratti di linea. Gli interventi programmati, inoltre, porteranno a velocizzare i collegamenti e incrementare gli standard di regolarità e puntualità dei treni.

Soddisfazione dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, per l’aggiudicazione della gara, che rappresenta “l’ultimo target del 2022 per gli investimenti di competenza del Mims, previsto dal PNRR per il 2022. Gli investimenti lungo l’asse ferroviario siciliano – spiega Giovannini – consentiranno di percorrere in meno di due ore la distanza tra Palermo e Catania. Riduzioni dei tempi di viaggio saranno progressivamente possibili grazie all’attivazione per fasi dei nuovi tratti di linea”.

 

Tag: trasporto ferroviario, rfi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Terminal logistico di Brescia: via ai lavori nel 2024

Un impianto di trasbordo dotato di 5 binari di lunghezza pari a 750m, 5 corsie di sosta temporanea delle Unità di Trasbordo Intermodale quali container e casse mobili, 3 ulteriori binari di...

Rete Ferroviaria Italiana: entro la fine dell’anno rimangono da bandire gare per 7 miliardi

Nelle ultime settimane si è intensificato l'impegno del Gruppo FS con Rete Ferroviaria Italiana, capofila del suo Polo Infrastrutture, per la realizzazione delle nuove opere strategiche...

Ferrovie Abruzzo: dall'11 dicembre attiva la nuova fermata di Martinsicuro

Domenica 11 dicembre sarà operativa la nuova fermata di Martinsicuro, in provincia di Teramo, posta sulla Linea Adriatica tra le stazioni di Porto d’Ascoli e Alba Adriatica. La fermata...

Dall’11 dicembre attiva la nuova stazione Milano Tibaldi - Università Bocconi

Sarà attiva da Domenica 11 dicembre la nuova stazione Milano Tibaldi Università Bocconi, sul percorso della linea ferroviaria Milano-Mortara. Situata in prossimità del nuovo...

I cantieri del Gruppo FS diventano parlanti

Con l’entrata nel vivo del cronoprogramma del PNRR, che vedrà da qui ai prossimi mesi la partenza di 30 grandi opere strategiche in tutta Italia, diventa sempre più importante far...

Controlli, prevenzione e manutenzione: presentato il piano neve e gelo per i treni della Lombardia

Controlli straordinari dello stato di funzionamento delle scaldiglie, lubrificazione continua degli scambi, effettuazione di corse preventive ‘raschiaghiaccio’ su determinate linee o...

RFI: gara da 121 milioni per nuovo collegamento ferroviario Bergamo-aeroporto Orio al Serio

A pochi giorni dall’approvazione del progetto da parte della commissaria straordinaria di Governo, Vera Fiorani, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato in Gazzetta...

L’11 dicembre inizia l’inverno di Trenitalia

Oltre 6.700 collegamenti tra Frecce, Intercity, Eurocity, Euronight e treni regionali, ai quali si aggiungono più di 13.600 corse bus in Italia. In Europa, oltre 2.400 i collegamenti...