Al via EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano: 188 espositori da 14 paesi per la decima edizione

CONDIVIDI

martedì 28 settembre 2021

Decima edizione nel segno della mobilità sostenibile e del futuro - con una piattaforma digitale per seguire gli eventi in streaming - per EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano, l’appuntamento dedicato all’industria ferroviaria internazionale.
All’unico evento fieristico del settore organizzato in Italia partecipano 188 espositori, provenienti da 14 paesi per la decima edizione della manifestazione che si tiene nell’anno europeo della ferrovia, identificato dalla Commissione Europea come strumento imprescindibile per la transizione ecologica.

EXPO Ferroviaria è un importante appuntamento in cui fare il punto sulle nuove tecnologie e le innovazioni, sugli investimenti, sulle richieste della politica e sul futuro del trasporto merci e passeggeri.

Per la prima volta EXPO Ferroviaria sarà anche un evento digitale: tutti i visitatori registrati potranno seguire dal sito web i seminari, le conferenze e organizzare meeting online. Due esperienze che completano l’offerta dell’evento fieristico, in linea con quanto già organizzato da Mack-Brooks Exhibitions negli altri paesi e durante il periodo di pandemia.

In Italia, ad inizio 2021 è stato varato il PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, il documento che il governo italiano ha predisposto per illustrare come intende gestire i fondi di Next Generation EU post-pandemia. Suddivide i settori di intervento in 6 missioni principali, tra cui il tema delle infrastrutture e mobilità sostenibili. Investimenti nel campo ferroviario, per puntare all’alta velocità e alla velocizzazione della rete per passeggeri e merci, completare i corridoi ferroviari TEN-T e le tratte di valico, potenziare i nodi, le direttrici ferroviarie e le reti regionali e colmare il gap infrastrutturale Nord-Sud.

Il programma della manifestazione

Di questo e molto altro si discuterà negli spazi di EXPO Ferroviaria anche grazie all’intenso programma di conferenze, seminari, e presentazioni degli espositori, che intensificheranno l’esperienza dei visitatori. In particolare, nella giornata di apertura si terrà il convegno organizzato da Ferrovie dello Stato Italiane “Anno Europeo della Ferrovia: Europa senza confini”, a seguire “In che modo le innovazioni possono creare opportunità a lungo termine per i gestori dell'infrastruttura ferroviaria?” organizzato da NEVOMO e quello organizzato da TELT “La linea ferroviaria Torino-Lione 150 anni dopo il traforo del Frejus: velocità e sicurezza sotto le Alpi”.

Mercoledì 29 settembre “La rivoluzione ecologica nel trasporto ferroviario” organizzato da Alstom Ferroviaria, “Dalla trazione diesel ai nuovi treni a batteria e idrogeno” tenuto da CIFI e ASSIFER e l’appuntamento di ANCEFERR “Soluzioni e tecniche di intervento sulle infrastrutture: sostenibilità ambientale, evoluzione e innovazione”.
Nella giornata conclusiva, avranno spazio il convegno Ferpress “Il treno e il macchinista - Carenze organiche e offerte formative” e “Ferrovie-Aerospaziali: esempi di un'alleanza tecnologica di successo” organizzato da DAC - Distretto Tecnologico Aerospaziale della Campania.
Nelle giornate del 29 e 30 settembre si terrà inoltre il Convegno SIG, con due sessioni dal titolo “L’industrializzazione nei processi di realizzazione di infrastrutture in sotterraneo” e “Industrializzazione nei processi di manutenzione e adeguamento delle infrastrutture sotterranee”.

Tra le aziende leader partecipanti Alstom Ferroviaria SpA, Colas Rail SpA, Stadler Rail Management AG, Mermec, Knorr Bremse Rail System Italia Srl, ABB SpA, Hitachi Rail STS SpA, Lucchini RS SpA, Wabtec Corporation, Salcef Group SpA, Vossloh Locomotive GmbH, Vossloh Sistemi Srl e Siemens SpA insieme a molti altri nomi del settore.

Tag: ferrovie, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autopromotec: Petronas presente con le nuove tecnologie nel campo dei lubrificanti

Al via la 28esima edizione di Autopromotec: appuntamento a Bologna dal 25 al 28 maggio. Petronas Lubricants International (PLI) sarà presente con le nuove e innovative tecnologie nel campo dei...

Gruppo FS: 1,6 miliardi per autoproduzione di energia pulita ed efficientamento di treni e stazioni

Un’accelerata decisa verso la decarbonizzazione dei trasporti attraverso la produzione di energia rinnovabile grazie a pannelli fotovoltaici installati sui tetti delle stazioni, delle officin...

Obiettivo veicoli 100% elettrici dal 2035: Ford sottoscrive l'appello all’Unione europea

Per conseguire il target net zero emissions entro il 2050 è necessario eliminare i veicoli a combustione interna dal parco circolante di tutta Europa. Questo il messaggio centrale dell'appello...

Trasporto refrigerato: i sistemi Frigoblock sui nuovi autocarri elettrici Mercedes-Benz

Frigoblock, produttore di unità di refrigerazione per il trasporto in Europa e marchio di Thermo King, ha annunciato che Simon Loos, fornitore di servizi logistici nei Paesi Bassi, ha ampliato...

Mims e RFI premiati a Esri Italia per il progetto Collegamenti ciclabili stazioni-università

Il progetto di mobilità sostenibile “Collegamenti ciclabili stazioni-università”, realizzato dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) e...

Gruppo FS, Piano Industriale 2022-2031: 190 miliardi di investimenti. Previsto raddoppio del volume merci su rotaia

Favorire il trasporto multimodale, raddoppiare il trasporto merci su ferro e coprire il 40% del fabbisogno energetico attraverso l’autoproduzione da fonti rinnovabili. Sono questi alcuni dei...

Ciclovia Vento: da Regione Lombardia oltre 17 milioni per due tratte in provincia di Mantova

Via libera dalla Regione Lombardia allo stanziamento di 17,2 milioni di euro per realizzare gli ultimi due lunghi tratti della Ciclovia turistica nazionale Vento in provincia di Mantova. In...

Transpotec: le soluzioni sostenibili e innovative di Continental per le flotte

Continental ha portato al Transpotec Logitec 2022 in corso a Milano, soluzioni per rispondere alle attuali esigenze delle flotte. Tecnologie che da un lato guardano alla neutralità delle...