Gts Rail rafforza l'accordo con il Gruppo Spinelli: 34 treni a settimana per i terminal di Genova, Livorno e La Spezia

CONDIVIDI

martedì 1 febbraio 2022

Gts Rail rafforza l’accordo con il Gruppo Spinelli di Genova, grazie al quale gestirà la trazione di tutti i convogli dell’operatore del trasporto intermodale in ambito marittimo.

Il consolidamento della partnership, già avviata nel corso del 2021 con la trazione dei treni da Dinazzano Po al porto di La Spezia, si concretizza con 34 treni a settimana che congiungeranno i porti di Genova (terminal Gpt e Psa), Livorno e La Spezia con Padova, Dinazzano Po e Arluno. Si prevede l’utilizzo di 7 locomotive, tra cui le ultimissime 3x494 Alstom appena consegnate e dotate del servizio ultimo miglio, 100 carri ferroviari tra ribassati, 60’ e 80’.

“L’intesa con il Gruppo Spinelli – dichiara Marzia Cicchetti, responsabile per Gts Genova – per noi è un importante valore aggiunto. La nostra azienda ha iniziato a operare con ottimi risultati in ambito portuale già dal 2020, a cui è seguita l’apertura dell’ufficio dedicato a Genova. Il mondo dello shipping è cambiato e con lui anche le esigenze del mercato. Oggi c’è bisogno di grande flessibilità, velocità e un approccio innovativo riguardo i temi del mondo container e noi abbiamo lavorato molto, nonostante la pandemia, per riuscire ad intercettare questi cambiamenti e farli nostri”.

L’impresa ferroviaria del gruppo Gts si colloca oggi tra i principali trazionisti in Italia con una flotta di 28 locomotori, 636 carri ferroviari e una produzione annua di oltre 3,5 milioni di treni/km. La società è già presente nel sistema portuale operando treni con le principali società armatoriali internazionali.

 

 

 

Tag: trasporto ferroviario, trasporto intermodale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: Eridania, con Mercitalia Rail risparmiate oltre 400 tonnellate di CO2 nel 2021

Eridania, marchio della dolcificazione italiana, si affida al trasporto su ferro e con Mercitalia Rail (Gruppo Fs Italiane) ha tolto dalla strada in un anno 547 camion con un conseguente...

Legalità, sicurezza, rispetto dei tempi: sindacati e Commissari firmano un Protocollo per le opere ferroviarie del PNRR

Realizzare tutte le opere ferroviarie del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e garantire attraverso un confronto regolare lo svolgimento dei lavori nel rispetto della legalità...

In Lombardia l'impatto economico, sociale, ambientale del treno è di 1,86 miliardi

Nel 2021 sono stati 116,3 milioni di passeggeri – 24 in più rispetto al 2020 – i passeggeri trasportati da Trenord, evitando oltre 2,2 miliardi di km di viaggi in...

Luigi Corradi (Trenitalia) nominato coordinatore della Ceo Coalition del CER

Luigi Corradi è il nuovo coordinatore della “Ceo Coalition”, l’assemblea che comprende i Ceo delle principali società di trasporto passeggeri europee associate al CER...

Porto di Trieste: accordo tra l'Autorità del Mar Adriatico Orientale e FER per la formazione ferroviaria del personale

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale compie un passo fondamentale verso l’obiettivo strategico di diventare gestore della propria infrastruttura...

Election day del 12 giugno: le agevolazioni per chi raggiunge in treno le località di voto

Domenica 12 giugno appuntamento con l’election day che chiama al voto gli italiani per le consultazioni referendarie sulla giustizia e per eleggere sindaci e consiglieri comunali in circa mille...

Regione Sicilia-Terminali Italia: intesa per la gestione del Polo intermodale di Catania

Firmato questa mattina il protocollo d’intesa per la gestione del nuovo Polo Intermodale dell’Interporto di Catania tra Società interporti siciliani (Sis), partecipata dalla...

Ponte del 2 giugno: in Frecciarossa notturno da Milano a Reggio Calabria

Quattro collegamenti veloci, per muoversi in maniera confortevole e sostenibile tra Milano e la Calabria, viaggiando di notte e arrivando il mattino seguente. In occasione delle partenze per il ponte...