Ferrovie: via libera dall'Ue alla misura italiana da 150 milioni di euro a sostegno degli operatori

CONDIVIDI

giovedì 10 giugno 2021

Dall'Ue approvata la misura italiana a supporto del trasporto su ferro: 150 milioni di euro per gli operatori del trasporto ferroviario di merci e degli operatori commerciali del trasporto ferroviario di passeggeri colpiti dalla pandemia di coronavirus.


La Commissione europea ha approvato a sostegno del settore del trasporto ferroviario di merci e del settore del trasporto ferroviario commerciale di passeggeri nel contesto della pandemia di coronavirus.

Riduzione dei canoni pagati nel 2021

La misura consente di ridurre i canoni pagati dagli operatori dei due settori in questione per accedere all'infrastruttura ferroviaria nel periodo compreso tra il 1º gennaio e il 30 aprile 2021.
La misura fa seguito all'approvazione da parte della Commissione, nel marzo 2021, di un regime volto a ridurre i canoni di accesso alle linee ferroviarie nel periodo compreso tra il 10 marzo e il 31 dicembre 2020. L'obiettivo è aiutare gli operatori ferroviari a far fronte alla difficile situazione causata dalla pandemia di coronavirus, preservandone la competitività e conservando i benefici del trasferimento del traffico dalla strada alla ferrovia conseguito prima della pandemia di coronavirus.

Tag: trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

EXPO Ferroviaria a Milano dal 28 al 30 settembre 2021: spazio alle tecnologie tunnelling

Torna EXPO Ferroviaria a Fiera Milano Rho dal 28 al 30 settembre 2021. Ogni due anni, la fiera si rivolge a specialisti ferroviari a tutti i livelli di gestione, dai principali imprenditori del...

L'anno Ue della ferrovia: necessario accelerare lo shift modale gomma-ferro

Gli occhi dell’Ue sono puntati sul trasporto su binari. La Commissione europea, infatti, ha indicato il 2021 come l’anno della ferrovia. Eppure i dati, per quanto riguarda specificamente...

Al mare in treno: il Gruppo Fs potenzia i collegamenti con 150 corse in più al giorno

Il traffico del rientro in auto dopo una giornata al mare spesso scoraggia anche i più impavidi. Ecco perché il Gruppo FS Italiane ha deciso di incrementare le corse per le coste...

Brennero: slitta al 2032 l'entrata in funzione del Tunnel di Base

Si pensava inizialmente al 2025 e invece bisognerà aspettare almeno il 2032 per veder transitare un treno nel Tunnel di Base del Brennero, l'opera che promette di diminuire sensibilmente il...

Masutti (RFI): trasporto ferroviario al centro della mobilità del futuro

"Il trasporto ferroviario, intrinsecamente sostenibile, può e deve dare un contributo fondamentale alla costruzione della mobilità del futuro". Lo ha detto Anna Masutti, presidente di...

Trasporto e logistica: Assoferr entra nella rete Conftrasporto-Confcommercio

Il sistema di rappresentanza del mondo del trasporto e della logistica che afferisce alla rete Conftrasporto-Confcommercio si amplia con l'ingresso di Assoferr, Associazione degli operatori...

Lombardia: Trenord lancia Gite in treno per un turismo outdoor e di prossimità

In attesa di veder applicate sempre meno stringenti misure anti pandemia, gli italiani si preparano a rimettersi in viaggio ma con presupposti molto diversi dal passato. Il turismo, infatti, cambia...

Trasporto ferroviario: via alla collaborazione transfrontaliera Italia-Francia per la sicurezza

Snellire le procedure per le autorizzazioni e la supervisione degli operatori ferroviari e dei veicoli che effettuano servizi sulle linee ferroviarie tra Italia e Francia. L’Agenzia Nazionale...