Via della Seta: dalla Cina arriva in Francia il primo treno blocco di GEFCO

lunedì 27 novembre 2017 16:17:52

Dopo aver percorso 11.000 km dalla Cina, è arrivato in Francia il primo treno blocco del Gruppo GEFCO, operatore globale della logistica industriale e automobilistica. Il treno è partito da Wuhan, in Cina, il 3 novembre 2017, e ha trasportato container da 40 piedi per il cliente PSA attraversando il Kazakistan, la Russia e la Bielorussia. La United Transport and Logistics Company (UTLC), un consorzio di società ferroviarie, ha fornito i servizi lungo la tratta ferroviaria con lo scartamento di 1520 mm* fra Dostyk (Kazakistan) e Brest (Bielorussia). Il convoglio ha poi continuato il suo viaggio attraversando la Polonia e la Germania prima di giungere al terminal di Dourges, in Francia, il 22 novembre. Dopo lo sdoganamento, la spedizione è stata inviata direttamente allo stabilimento della Française de Mécanique, una filiale di PSA, con sede a Douvrin, nel Nord della Francia. 

Dopo un viaggio attraverso sette paesi lungo il corridoio commerciale della Via della Seta, con una percorrenza media di circa 600 km al giorno, il treno è giunto a destinazione in circa tre settimane. GEFCO si è occupata della gestione e del coordinamento del progetto, con i partner ferroviari dei diversi paesi, congiuntamente ai team di GEFCO Forwarding con sede a Shanghai, Mosca e Parigi. Questo primo treno blocco fa parte dell’iniziativa One-Belt-One-Road, introdotta dal governo cinese per beneficiare del nuovo itinerario della Via della Seta, che collega la Cina all’Europa. 

Il collegamento con la Francia inaugurato con questa spedizione - fanno sapere -, è un miglioramento importante che consentirà di posizionare meglio il Paese sulla nuova Via della Seta, avvicinando mittente e destinatario, visto che la maggior parte dei percorsi della nuova Via della Seta, fino a questo momento, avevano come destinazioni finali la Germania e la Polonia.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Servizi

Altri articoli della stessa categoria

Autostrade per l’Italia, pedaggio gratuito per il personale sanitario

venerdì 3 aprile 2020 11:11:27
Autostrade per l’Italia al fianco del personale sanitario in servizio per l’emergenza Covid-19. Disposta l’esenzione del pagamento del...

Coronavirus: Teleroute, adesione gratuita alla borsa carichi fino a giugno

venerdì 27 marzo 2020 15:23:07
La Borsa Merci Teleroute, parte del Gruppo Alpega, vuole contribuire ad alleviare la situazione di difficoltà che sta attraversando il Paese offrendo...

Bologna, Tper con “L’Unione fa la spesa” per le consegne a domicilio

giovedì 26 marzo 2020 13:33:14
Dal Car sharign alla consegna della spesa a domicilio. Corrente di Tper si rinnova per essere sempre accanto ai cittadini bolognesi nell’emergenza da...

Coronavirus, ANIASA: autonoleggio e car sharing non si fermano

lunedì 23 marzo 2020 12:52:05
Continuano le attività di autonoleggio e car sharing. Lo stabilisce l’ultimo Decreto firmato dal Presidente del Consiglio che aumenta invece la...

Alpitour al fianco dei passeggeri anche durante l’emergenza Covid-19

martedì 17 marzo 2020 17:06:11
Il Gruppo Alpitour è in prima linea nell’emergenza, supportando dall’inizio dell’emergenza oltre 20 mila viaggiatori. Neos, la...