Scania e Bai per la fornitura di mezzi aeroportuali per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

venerdì 6 marzo 2020 14:16:45

Scania insieme a Bai (Brescia Antincendi International) si aggiudicano la gara, indetta dal Ministero degli Interni, per la fornitura di 40 veicoli aeroportuali destinati al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Consegnati al Ministero dell’Interno i primi 20 veicoli che saranno impiegati in diversi aeroporti italiani per interventi di soccorso

“Siamo estremamente orgogliosi di aver vinto questa commessa che ci consentirà di portare i veicoli Scania in numerosi aeroporti italiani - ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania -. Sono certo che l’elevata qualità e la massima affidabilità dei veicoli Scania verranno molto apprezzate nelle operazioni di soccorso”.

“Siamo molto soddisfatti di un altro traguardo raggiunto con Scania, grazie ad un’eccellente collaborazione consolidata negli anni, che ci ha consentito di sviluppare i nostri veicoli aeroportuali Efestus 6 che vantano un livello di qualità altissimo e che accolgono appieno i requisiti tecnici nel capitolato di gara. Siamo veramente fieri di fornire i nostri veicoli antincendio Efestus 6 ai vari aeroporti in Italia in quanto plasmati sulle esigenze operative dei Vigili del Fuoco Italiani” ha dichiarato il Presidente di BAI, Flavio Gandolfi.

Veicoli su misura

Scania P500 B6X6HZ Euro 6 con allestimento BAI EFESTUS sono veicoli leggeri, agili e veloci per garantire il pronto intervento in situazioni di emergenza. Dotati del potente motore da 500 cavalli e cabina P20N, in grado di soddisfare i numerosi requisiti in termini di spazi interni ed altezza da terra. L’allestimento BAI EFESTUS 6 - modello BAI VSA 8600 S / DP250 - con serbatoi in polipropilene per l’acqua da 8100 litri e per la schiuma da 500 litri, oltre ad impianto polvere da 250 kg.
 
“La configurazione di questi veicoli è stata una vera e propria sfida che ha messo alla prova il sistema modulare Scania che ha potuto esprimere davvero tutto il suo potenziale. Con BAI abbiamo sposato appieno il concetto di soluzione su misura per poter rispondere efficacemente alle necessità di un’applicazione estremamente complessa qual è il soccorso aeroportuale”, ha evidenziato Alessandro Girardi, Pre-sales Manager di Italscania.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Servizi

Altri articoli della stessa categoria

Car Sharing Corrente di nuovo su strada dal 12 maggio

venerdì 8 maggio 2020 13:17:23
Torna su strada il car sharing elettrico Corrente di Tper da martedì 12 maggio, dopo alcune settimane di stop per l’emergenza Covid-19. Per questo...

Amazon assume 75mila nuovi addetti e riprende a consegnare beni non essenziali

martedì 14 aprile 2020 17:30:00
Per far fronte all'aumento degli ordini, il colosso Usa delle vendite online Amazon assumerà altri 75.000 addetti. L'azienda ha inoltre autorizzato...

Autoparco Brescia Est: caffè e doccia offerti da MAN

lunedì 6 aprile 2020 13:34:17
MAN Truck & Bus Italia e il Gruppo A4 Holding (che gestisce le autostrade A4 Brescia-Padova e A31 Valdastico) al fianco dei trasportatori, impegnati...

Covid-19: Rhiag Group e Pmg Italia insieme per garantire la mobilità ai soggetti più fragili

lunedì 6 aprile 2020 16:20:09
Rhiag Group e Pmg Italia insieme per offrire un aiuto concreto a portatori di disabilità, anziani e persone svantaggiate la cui condizione...

Autostrade per l’Italia, pedaggio gratuito per il personale sanitario

venerdì 3 aprile 2020 11:11:27
Autostrade per l’Italia al fianco del personale sanitario in servizio per l’emergenza Covid-19. Disposta l’esenzione del pagamento del...