Sezione: Servizi

LeasePlan e Confcoperative insieme per la mobilità integrata delle imprese

CONDIVIDI

lunedì 21 dicembre 2020

Le realtà economiche associate a Confcoperative - Lavoro e Servizi potranno beneficiare dei servizi di noleggio offerti da LeasePlan: è questo il succo dell’accordo tra l’organizzazione di rappresentanza e l’azienda impegnata nello sviluppo della mobilità condivisa firmato negli scorsi giorni.

La partnership, che nasce dalla volontà di offrire condizioni di maggior favore alle cooperative aderenti a Confcoperative e di dotarle di un parco mezzi piu efficiente, prevede tre servizi specifici: LeasePlan Let’s move!, le offerte relative ad auto e veicoli commerciali, sia nel segmento utilitarie che suv in pronta consegna, con chilometraggio prestabilito e canone fisso per tutta la durata del noleggio; LeasePlan FlexiPlan, il noleggio di medio termine con tre gruppi di auto tra cui scegliere, un canone che si inizia a pagare dopo due mesi, chiusura del contratto sempre possibile senza vincoli di durata e con chilometraggio illimitato e LeasePlan ready2e, che riguarda la mobilità sostenibile, con la gestione integrata dei veicoli elettrici e infrastrutture di ricarica comprese in un unico canone mensile.

Tutte le offerte saranno disponibili sul portale Netcoop, sezione del Sito Istituzionale di Confcooperative Lavoro e Servizi.

“Ci fa piacere collaborare con questa storica associazione di cooperative, per offrire il miglior supporto ai territori in questa difficile fase economica e sociale - ha dichiarato Alberto Viano, Amministratore Delegato di LeasePlan Italia (nella foto) - Vogliamo mettere a disposizione di queste imprese un concetto di mobilità integrata, che vede la nostra consulenza per la mobilità sostenibile, i nostri servizi di noleggio flessibile, e le nostre soluzioni per la micro-mobilità, per costruire una partnership vincente e di lunga durata.

“Nella pesantissima crisi che il paese sta vivendo, causata dalla pandemia da Covid 19 è necessario più che mai supportare il mondo imprenditoriale per far ripartire l’economia e promuovere il lavoro. - ha aggiunto Massimo Stronati Presidente di Confcooperative Lavoro e Servizi - Da sempre sosteniamo che alla base del funzionamento di uno stato efficiente è necessario promuovere il lavoro. Nella nostra visione di paese, basata su una economia della qualità, consideriamo fondamentale promuovere tutte le forme di sinergia e collaborazione tra soggetti imprenditoriali e tra pubblico e privato.

Le nostre imprese cooperative, di logistica, autotrasporto e trasporto persone già usufruiscono da tempo di servizi di noleggio a lungo termine e, grazie a questa iniziativa, confidiamo nell’efficacia del protocollo con LeasePlan affinché le associate, che da sempre lavorano con passione e che anche nei momenti più critici della pandemia non si sono mai fermate, si possano sentire supportate concretamente”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IV Rapporto nazionale sulla sharing mobility: boom dei servizi di micromobilità

Presentata la 4a edizione del Rapporto nazionale sulla sharing mobility. Il, documento redatto dall’Osservatorio nazionale della sharing mobility, promosso da ministero dell’Ambient...

Il Comune di Torino approva linee guida per la sperimentazione della piattaforma di Maas per pianificare i trasporti

La Giunta del Comune di Torino ha approvato le linee guida per accedere, tramite avviso che sarà pubblicato sul proprio sito web, alla sperimentazione dell'utilizzo della piattaforma di MaaS...

Bonus mobilità, 3 novembre il click day: ecco come ottenere il rimborso sull'acquisto di e-bike, biciclette e monopattini

Il click day è il 3 novembre: chi ha acquistato biciclette, e-bike, monopattini e servizi di mobilità condivisa a uso individuale potrà richiedere il rimborso del 60% per...

Muoversi a Torino: il primo portale unico di infomobilità in Italia

Torino è la prima città in Italia ad aver realizzato una mappa navigabile in cui sono disponibili tutte le informazioni in tempo reale sui servizi di trasporto pubblico, di bike...

4° Conferenza Sharing Mobility: bike sharing più che triplicato rispetto al 2015

Prosegue la crescita del bikesharing in Italia: sia per quanto riguarda il numero di città coinvolte e di bici a disposizione degli utenti, sia per quanto riguarda la diversificazione in termini di...

Al via a Napoli servizio di monopattini elettrici in sharing

Dopo Milano, Torino, Roma, Pescara, Bari e Ravenna, anche Napoli diventa città della smart mobility. A disposizione di cittadini e turisti 900 monopattini elettrici di Helbiz che verranno...

A Parma via al servizio di monopattini in sharing

Ha preso il via a Parma il nuovo servizio di monopattini elettrici condivisi in modalità free floating. Il servizio sarà gestito da 3 diverse società private che si sono...

Scooter sharing: Cityscoot offre 5 minuti di corse gratuite ogni giorno per tutto il mese di settembre

Cityscoot, start-up francese di scooter sharing a flusso libero ed emissioni zero, ha messo a punto un’iniziativa pensata per supportare gli utenti in questa fase così complessa per la...