Coronavirus, ANIASA: autonoleggio e car sharing non si fermano

lunedì 23 marzo 2020 12:52:05

Continuano le attività di autonoleggio e car sharing. Lo stabilisce l’ultimo Decreto firmato dal Presidente del Consiglio che aumenta invece la stretta sulle attività produttive ritenute non strettamente necessarie. Lo precisa dall’ANIASA, l’Associazione che all’interno di Confindustria rappresenta il settore dei servizi di mobilità.

In questa fase di emergenza – spiega l’associazione in una nota -  nel rispetto di tutte le indicazioni necessarie per contenere la diffusione dell’epidemia, le aziende del settore continuano quindi a offrire i propri servizi per assicurare la mobilità di quanti necessitano di spostarsi per improrogabili motivi di lavoro.

“Il noleggio dei furgoni – continua – garantisce l’ultimo miglio per la distribuzione di prodotti alimentari, farmaceutici e di prima necessità. Per farlo in sicurezza le imprese hanno rafforzato ulteriormente le procedure chegarantiscono l’igienizzazione dell’abitacolo tra un noleggio e l’altro”.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Telepass: accordo con Arval Italia per noleggiare velocemente un’auto connessa

Telepass, in partnership con Arval Italia, società attiva nel noleggio a lungo termine e nei servizi di mobilità, ha attivato una speciale promozione che consente in pochi click di...

Geotab presenta la sua soluzione Keyless per il car sharing

Geotab presenta la piattaforma Keyless, una delle prime al mondo in grado di integrare le chiavi digitali in maniera sicura con la soluzione per la gestione delle flotte completa e basata sui dati....

Logistica: Amazon presenta il suo primo veicolo elettrico per le consegne dell’ultimo miglio

Primo veicolo elettrico per Amazon. Nell’ambito dell’impegno espresso con The Climate Pledge per il raggiungimento di zero emissioni di CO2 entro il 2040, Amazon impiegherà 10.000...