Polizia di Stato-Assaeroporti: accordo quadro per prevenzione crimini informatici su sistemi informativi società di gestione aeroportuale

giovedì 7 novembre 2019 09:42:51

Polizia di Stato e Assaeroporti hanno siglato un accordo tra per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che hanno per oggetto i sistemi e i servizi informativi di particolare rilievo per il Paese, quali infrastrutture critiche di interesse nazionale.
La convenzione, firmata dal Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Franco Gabrielli, e dal Presidente di Assaeroporti Fabrizio Palenzona, rientra nell’ambito delle direttive impartite dal Ministro dell’Interno per il potenziamento dell’attività di prevenzione della criminalità informatica attraverso la stipula di accordi con gli operatori che forniscono prestazioni essenziali.
Il protocollo di intesa consentirà agli aeroporti interessati di stipulare, con i Compartimenti di Polizia Postale territorialmente competenti, accordi bilaterali per la condivisione diretta e immediata di informazioni relative ai sistemi e ai servizi informativi e telematici critici delle società di gestione aeroportuale. La Polizia Postale e delle Comunicazioni è infatti quotidianamente impegnata a garantire l’integrità e la funzionalità della rete informatica delle strutture di livello strategico per il Paese attraverso il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche.
Assaeroporti interagisce con le istituzioni di governo italiane e comunitarie in rappresentanza dei gestori aeroportuali per assicurare lo sviluppo del settore del trasporto aereo e per contribuire, tra l’altro, al miglioramento dei livelli di qualità e di sicurezza dei servizi offerti dalle società associate, anche attraverso l’adozione di misure volte a tutelare i sistemi informatici e le reti telematiche.
Il CNAIPIC, che da anni si occupa della tutela delle reti informatiche di realtà sia pubbliche che private, di rilievo nazionale e di importanza strategica per il Paese, risulta quindi uno strumento necessario di collaborazione e di condivisione delle informazioni su tutto il territorio nazionale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Safety / Security

Altri articoli della stessa categoria

Easa/Ecdc: pubblicate linee guida per tornare a viaggiare in aereo nonostante la pandemia

venerdì 22 maggio 2020 09:57:56
L'Agenzia dell'Unione europea per la sicurezza aerea (Easa) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) hanno pubblicato un...

Easa: pubblicato il Piano europeo per la sicurezza aerea 2020-2024

mercoledì 22 gennaio 2020 14:24:45
Il 2017 è stato considerato l'anno più sicuro di sempre nella storia dell'aviazione commerciale; ma gli eventi del 2018 e del 2019 ci hanno...

Easa: Bollettino raccomanda di evitare sorvolo dell’Iran

venerdì 17 gennaio 2020 10:07:29
L'Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) ha pubblicato un Conflict Zone Information Bulletin (CZIB), raccomandando di evitare i voli sull'Iran a livelli...

Icao: incidenti in calo nel 2019

giovedì 2 gennaio 2020 16:03:00
Migliora la sicurezza dell’aviazione mondiale. Secondo i dati resi noti dall’Icao, l’organizzazione internazionale dell’aviazione...

Un workshop per i 20 anni di IFSC

martedì 26 novembre 2019 17:02:12
L’IFSC, Italian Flight Safety Committee, l’associazione italiana che opera nell’ambito della sicurezza del volo e della qualità, di...