Airbus-Sita: accordo per la cybersecurity

lunedì 3 aprile 2017 12:57:18

Accordo per la cybersecurity tra Airbus e Sita per offrire a compagnie aeree, aeroporti e agli altri operatori del settore i nuovi “Security Operations Center Services”, cioè servizi per la sicurezza informatica finalizzati alla segnalazione, protezione e reazione in caso di attacchi o altre attività informatiche anomale.
“Come industria abbiamo bisogno di sviluppare nuove soluzioni di cybersecurity capaci di mitigare i rischi di minacce in continua evoluzione. Questo richiede costante collaborazione e innovazione - ha commentato Barbara Dalibard, ceo di Sita -.  Sita e Airbus sono soggetti unici perché posizionati nel cuore dell’industria del trasporto aereo. Insieme, siamo in grado di facilitare l’innovazione e lo scambio di informazioni attraverso servizi come i Security Operations Center Services, venendo incontro alle esigenze dei nostri clienti”.Sita fornisce a compagnie aeree e ad aeroporti nel mondo soluzioni e servizi; Airbus lavora con aziende, infrastrutture nazionali strategiche, governi e organizzazioni di difesa per rilevare, analizzare e contrastare attacchi informatici sempre più sofisticati. L’accordo unisce competenze tecniche specifiche dei due partner. I Security Operations Center Services possono fornire azioni di contenimento e azioni correttive nella difesa delle risorse digitali da attacchi informatici.
“Il trasporto aereo è nel DNA di Airbus, quindi è stato naturale unire le forze con Sita e adattare le nostre soluzioni di cybersecurity alla nuova offerta per il mercato - ha dichiarato François Lavaste, responsabile di Airbus CyberSecurity -. La nostra soluzione standard combina principalmente servizi di monitoraggio in real time per le applicazioni e le comunicazioni dedicate al trasporto aereo e servizi di risposta agli incidenti”.
La Security Operations Center Service congiunta di Airbus e Sita è il primo di un nuovo portfolio di prodotti e servizi per la cybersecurity sviluppati da Sita, che aiuterà compagnie aeree e aeroporti a identificare, rilevare e reagire alle minacce informatiche, proteggendo i loro beni aziendali. Oltre a creare un portfolio per l’industria, Sita nel 2016 ha identificato la cybersecurity come una delle cinque aree chiave dove sta esplorando nuove soluzioni per conto dei suoi membri, così come la più ampia comunità del trasporto aereo.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Safety / Security

Altri articoli della stessa categoria

La Commissione Ue elimina le compagnie del Benin e Mozambico dalla Eu Air Safety List

venerdì 19 maggio 2017 10:55:43
La Commissione europea ha aggiornato la Eu Air Safety List, la lista di compagnie aeree non europee che non rispettano gli standard internazionali di sicurezza...

Accordo Italia – Easa sulla safety aerea

venerdì 19 maggio 2017 16:16:16
L’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) e la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità (DAAA) italiana hanno...

ANSV: incidente a elicottero in Alto Adige

giovedì 11 maggio 2017 10:39:23
L’Agenzia nazionale sicurezza volo ha aperto un’inchiesta di sicurezza sull’incidente avvenuto il 10 maggio all’elicottero Enstrom...

ANSV: nel 2016 triplicate le interferenze di velivoli a pilotaggio remoto

venerdì 5 maggio 2017 12:42:35
Sono quasi triplicate nel 2016, rispetto all’anno precedente, le segnalazioni di interferenze da parte di velivoli unmanned nei confronti di aeromobili...

Airbus-Sita: accordo per la cybersecurity

lunedì 3 aprile 2017 12:57:18
Accordo per la cybersecurity tra Airbus e Sita per offrire a compagnie aeree, aeroporti e agli altri operatori del settore i nuovi “Security Operations...