AFAN, primo ente italiano di certificazione del linguaggio aeronautico

venerdì 2 agosto 2019 17:03:21

E’ nata a Ciampino la scuola di certificazione della lingua inglese per controllori di volo e piloti: si chiama AFAN (Azienda Formazione Aeronautica e Navale) e da giugno è stato autorizzata come organismo di certificazione dell'English Language Proficiency. La direttiva Icao (Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile), ha stabilito infatti, già dalla fine degli anni '90, la necessità di una certificazione che testimoni la padronanza della lingua inglese per gli operatori di volo visto che in molti casi le incomprensioni tra gli operatori di terra e di volo sono stati la principale causa di disastri aerei. Fino allo scorso giugno, l'unico ente ammesso a certificare i livelli richiesti era l'università inglese di Cambridge, Myflower College a Plymuth. Tutte le scuole di certificazione dovevano infatti inviare la registrazione audio al college e attendere che venisse rilasciata la votazione. Ora, con AFAN, non è più così. Avio-Italia ha incontrato Alessandro D'Orazio e il Comandante Alessandro Pasini, che insieme hanno fondato la prima scuola di certificazione autorizzata in Italia, a rilasciare gli attestati obbligatori per piloti e operatori.
“L'autorizzazione alla certificazione AFAN, ci permette non solo di effettuare gli esami per verificare il livello di conoscenza del linguaggio aeronautico, ma anche di effettuare gli esami e rilasciare i relativi attestati. Prima, era necessario inviare i test al Myflower e quindi attendere l'esito della valutazione”, ha spiegato D'Orazio.
Quali sono i livelli previsti per l'abilitazione al trasporto aereo civile?
L'ICAO ha stabilito sei livelli: il livello minimo necessario all'abilitazione è il livello 4. Sotto questo livello non si ottiene l'abilitazione. Gli esami possono essere ripetuti dopo un periodo di formazione. Ottenuta l'abilitazione, questa ha una durata variabile a seconda del livello raggiunto.
Comandante Pasini, quali sono a grandi linee i tempi di durata della certificazione?
Per il livello 4-Operational la durata è di 4 anni, al termine dei quali bisogna sottoporsi ad un nuovo esame. Questo è necessario per l'evoluzione continua delle tecnologie e quindi dei termini usati. Il livello 5- Exstended, dura 5 anni. Il livello 6-Expert, equivale ad un madrelingua e non ha scadenza.
L'obbligatorietà della certificazione riguarda solo l'aviazione civile?
In realtà i piloti militari hanno una propria certificazione. Spesso però anche i piloti militari hanno l'abilitazione al trasporto dei civili, inoltre nelle varie missioni, si interfacciano con piloti e controllori di volo civili, quindi la certificazione è estesa a tutto il mondo dell'aviazione.
AFAN ha ottenuto l'autorizzazione a giugno, qual è il vostro target? Avete già rilasciato dei certificati?
Ad oggi abbiamo già certificato alcuni piloti, l'obiettivo è quello di stabilire accordi con le compagnie aerea e anche con le scuole superiori aeronautiche.

Rossella Smiraglia


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Safety / Security

Altri articoli della stessa categoria

Un workshop per i 20 anni di IFSC

martedì 26 novembre 2019 17:02:12
L’IFSC, Italian Flight Safety Committee, l’associazione italiana che opera nell’ambito della sicurezza del volo e della qualità, di...

Airbus CyberSecurity-ORSYS: accordo finalizzato all’addestramento nella sicurezza informatica

giovedì 21 novembre 2019 11:33:06
Airbus CyberSecurity, unità che appartiene ad Airbus Defence and Space, ha siglato un accordo di cooperazione nell’ambito della sicurezza...

Polizia di Stato-Assaeroporti: accordo quadro per prevenzione crimini informatici su sistemi informativi società di gestione aeroportuale

giovedì 7 novembre 2019 09:42:51
Polizia di Stato e Assaeroporti hanno siglato un accordo tra per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che hanno per oggetto i sistemi e i...

ANSV: relazione d’inchiesta su incidente a Ornaro nel 2016

venerdì 25 ottobre 2019 12:30:03
L’Agenzia nazionale sicurezza volo ha rilasciato la relazione d’inchiesta sull’incidente avvenuto il 28 settembre 2016 al velivolo Cessna...

ANSV: relazione d’inchiesta su incidente del novembre 2018 vicino Venezia

mercoledì 21 agosto 2019 14:33:09
L’Agenzia nazionale sicurezza volo ha pubblicato la relazione finale di inchiesta sull’incidente avvenuto il 3 novembre 2018 all’aereo Siai...

Ministeriale ESA: l’Italia raddoppia il budget


Arrivano buone notizie per l’Italia dalla Ministeriale ESA, che si è svolta ieri e oggi a Siviglia. La delegazione italiana ha destinato come contributo del nostro Paese al...