Sezione: Regole

Covid e festività natalizie: ecco le regole per gli spostamenti fino al 6 gennaio

CONDIVIDI

lunedì 28 dicembre 2020

Dopo i quattro giorni di lockdown severo, dal 28 al 30 dicembre le restrizioni saranno allentate, ma restano sempre molti i divieti per gli spostamenti.
Permangono divieti differenziati per gli spostamenti
nelle giornate "rosse" e "arancioni", secondo quanto previsto al decreto Natale per contenere la diffusione della pandemia: sino al 6 gennaio sono vietati gli spostamenti tra Regioni e sino al 15 gennaio restano vietati tutti gli spostamenti tra le 22 e le 5 (salvo motivi di lavoro, salute o altra urgenza e comunque con autocertificazione). Nella notte dell'ultimo dell'anno spostamenti vietati dalle 22 alle 7.

Venendo più nello specifico alle misure per le festività: il 31 dicembre, l’1, 2, 3, il 5 e il 6 gennaio l’Italia è zona rossa. Ci si potrà spostare, quindi, solo per motivi di salute, lavoro o altra necessità, portando sempre con sé l'autocertificazione. Negli stessi giorni è consentita, sempre con l'autocertificazione, la visita, all'interno della propria Regione, una sola volta al giorno, ad amici o parenti nella fascia oraria tra le 5 e le 22 e con questa regola: si potrà andare solo in 2. I figli minori di 14 anni, le persone conviventi con disabilità o non autosufficienti sono esclusi dal conteggio.

Negli stessi giorni resteranno chiusi negozi, bar e ristoranti. Consentiti l’asporto (sino alle 22) e il servizio a domicilio (senza restrizioni). Restano aperti, tra gli altri, supermercati, negozi di generi alimentari o prima necessità, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie, lavanderie, barbieri e parrucchieri.

Il 28, 29 e 30 dicembre, e il 4 gennaio, l’Italia sarà invece zona “arancione”: spostamenti consentiti ma solo all’interno del proprio comune, tranne una deroga per i comuni sotto i 5mila abitanti. In questi stessi giorni, continuerà a essere consentita, all'interno della propria Regione, una sola volta al giorno, dalle 5 alle 22, la visita ad amici o parenti con la regola del massimo in 2. I figli minori di 14 anni, le persone conviventi con disabilità o non autosufficienti sono sempre esclusi dal conteggio.

Ancora il 28, 29 e 30 dicembre, e il 4 gennaio, saranno chiusi bar e ristoranti (consentiti l’asporto sino alle ore 22 e il servizio a domicilio senza restrizioni). I negozi potranno restare aperti sino alle ore 21.

Andare nelle seconde case all'interno della stessa Regione sarà possibile durante l'intero periodo delle feste. E' sempre consentito il rientro alla propria abitazione.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma Capitale: presentati al Mit progetti per la mobilità per oltre un miliardo di euro

Roma Capitale ha presentato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una serie di progetti legati alla mobilità per ottenere finanziamenti per circa 1,3 miliardi di euro. Tra...

Trasporto pubblico: a Roma Atac intensifica le corse scolastiche. In strada 100 bus in più

Grazie al subaffidamento ai privati, Atac ha potenziato le corse destinate al servizio scolastico attraverso l'impiego di 35 collegamenti che consentono di erogare oltre 60 corse in più...

Roma: 18 gennaio stop alla circolazione veicoli più inquinanti nella Fascia Verde. Di nuovo attivi i varchi Ztl

Al fine del contenimento dell’inquinamento atmosferico, è stata disposta nella Ztl Fascia Verde la limitazione alla circolazione veicolare.Ecco le modalità: - lunedì 18...

Trasporto pubblico, Atac: a Roma meno code in biglietteria con Fila via

Atac punta a ridurre le file in biglietteria per richiedere gli abbonamenti agevolati a contribuzione. Riparte la campagna "Fila via".I titolari di abbonamenti agevolati a...

Roma: proseguono i lavori di riqualificazione del Ponte della Magliana, previste chiusure e deviazioni

  A Roma parte la seconda fase dei lavori di manutenzione straordinaria del Ponte della Magliana a partire da lunedì 11 gennaio. Gli interventi prevedono inizialmente...

Trasporto pubblico, a Roma Atac potenzia il servizio: fino a 1500 corse in più al giorno

Potenziato il servizio di trasporto pubblico a Roma in vista della riapertura delle scuole.Atac ha affidato temporaneamente la gestione di ulteriori otto linee di tpl a partire dal 1°...

Roma: stop al canone annuale per le società di car sharing. Share Now ringrazia la Giunta comunale

Roma Capitale ha azzerato il canone previsto per gli operatori del car sharing per l’anno 2020 e per il futuro. Roma è la prima città in Italia ad aver deciso di percorrere...

Roma: 17 e 18 dicembre divieto di circolazione per i veicoli a benzina Euro2 nella Fascia Verde

Disposta la limitazione della circolazione veicolare nelle giornate del 17 e 18 dicembre nella Ztl Fascia Verde a Roma.Il provvedimento nasce in conseguenza del superamento dei livelli di PM10...