Sezione:

Vdo TIS-Web: semplificato lo scarico dati della carta autista

CONDIVIDI

mercoledì 22 ottobre 2014

Vdo, Gruppo Continental, amplia la piattaforma TIS-Web ottimizzando i dati e semplificando le attività di gestione della flotta. 
Grazie alla combinazione del software gestionale TIS-Web e la App TIS-Web Fleet, per scaricare i dati della carta autista è sufficiente collegare il tachigrafo (versione 1.4 o superiore) con lo smartphone tramite dispositivo bluetooth “DTCO SmartLink” ed avviare la App TIS-Web Fleet. 
Il gestore della flotta imposta nella piattaforma TIS-Web un promemoria automatico che segnala al conducente l’approssimarsi della scadenza di scarico dati; l’autista riceve un avviso sullo smartphone, avvia il download e i dati tachigrafici della sua carta vengono inviati direttamente nell’archivio di TIS-Web. Tutto senza inserire la carta azienda sul veicolo o nel PC dell’ufficio. Una funzionalità nuova che rende più veloce il processo di scarico dati, obbligatorio per legge, evitando al gestore della flotta di salire fisicamente sul mezzo e all’autista di rientrare in sede per le operazioni di scarico dati.
Il sistema di gestione flotta TIS-Web è già in uso in tutta Europa. Più di 20.000 aziende utilizzano TIS-Web per ottimizzare la gestione della flotta, archiviare, analizzare e visualizzare i dati tachigrafici in conformità con le leggi che disciplinano il settore dei trasporti. TIS-Web è costantemente aggiornato con le normative vigenti per assicurare alla flotta il rispetto dei requisiti legali.
"Alla base delle novità introdotte in TIS-Web c’è la precisa volontà di rendere le operazioni più semplici e veloci, con l’obiettivo di creare una maggiore efficienza - commenta Lorenzo Ottolina, Responsabile Divisione TTS (Tachigrafi, Telematica e Servizi) di Continental Automotive Trading Italia -. La App TIS-Web Fleet di VDO non solo aiuta l'azienda a rispettare gli obblighi previsti dalla legge, ma ne ottimizza i processi lavorativi riducendo i tempi delle operazioni di scarico dati".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Lockdown e autotrasporto: ecco i servizi che Infogestweb ha messo in campo per supportare gli autisti  

Il lockdown scattato a marzo ha rappresentato una grande sfida per l’autotrasporto che, a fronte della chiusura generale del Paese, ha dovuto intensificare la propria attività. In questa...

Camion: sequestrato un tir per manomissione del sensore per i tempi di guida

La polizia stradale ha sanzionato l'autista di un mezzo pesante che circolava con il sensore per registrare i tempi di guida e di riposo manomesso. Sequestrato il tir e ritirata la patente al...

Ripartono le attività di formazione per CQC, ADR, uso del tachigrafo e accesso alla professione

Il nuovo DPCM, a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri, introduce dopo quella già avvenuta delle patenti nelle autoscuole, la ripresa delle attività di formazione...

Camion: manomette il cronotachigrafo, sospesa la patente all'autista

  Aveva manomesso il cronotachigrafo digitale del mezzo per continuare a viaggiare anche oltre i limiti delle ore di guida giornaliere consentite dal codice della strada. Un conducente è...

Telepass e Vdo (Gruppo Continental) presentano una nuova soluzione per l'autotrasporto

Un nuovo servizio pensato per il settore autotrasporto. Grazie all’accordo tra Telepass KMaster e VDO, brand del Gruppo Continental, gli autotrasportatori potranno pagare in un’unica...

Scatola nera alterata, multa da 1740 euro e sospensione della patente per un camionista

Per nascondere ai controlli eventuali sforamenti dei tempi di guida e di riposo, aveva alterato la scatola nera del suo camion ma è stato scoperto dagli agenti della polizia municipale di...

Tachigrafo smart al centro del seminario Anita: manipolazioni impossibili e più sicurezza sulle strade

Primo seminario sul nuovo tachigrafo intelligente. Lo ha organizzato Anita, coinvolgendo numerose imprese del settore. Dal 15 giugno scorso, infatti, tutti i nuovi veicoli di massa massima superiore...

Camion: tachigrafo intelligente obbligatorio sui nuovi veicoli dal 15 giugno

Dal 15 giugno 2019 tutti i veicoli di nuova immatricolazione adibiti al trasporto di merci di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate dovranno essere dotati di tachigrafo...