Mercedes lancia il Predictive Powertrain Control per risparmio carburante

lunedì 21 maggio 2012 10:05:36

Mercedes lancia un sistema Gps che riduce i consumi utilizzando il "Predictive Powertrain Control", disponibile a richiesta sul nuovo Actros. In questo modo il consumo di carburante si riduce di un ulteriore 3%. Il sistema, infatti,  rivela la topografia del percorso che il veicolo deve affrontare e interviene per ottimizzare i consumi. "Il Predictive Powertrain Control  - spiega una nota Mercedes - è il primo Tempomat Gps al mondo: il sistema interviene quindi non solo nella regolazione della velocità e della frenata, bensì agisce attivamente anche sul comando del cambio: in questo modo il sistema sfrutta tutto il potenziale della funzione EcoRoll, funzione che è di serie sull'Actros, e comanda, all'occorrenza, scalate tempestive nel primo o secondo rapporto immediatamente inferiore". Nel suo primo stadio di sviluppo, senza funzione di intervento sul cambio, la regolazione della velocità Gps viene offerta da Daimler-Trucks da ormai tre anni per gli autocarri statunitensi del marchio Freightliner. Il sistema, disponibile oltreoceano con il nome "Predictive Cruise Control" a partire dal 2009, anno della sua introduzione sul mercato, è stato il primo Tempomat a livello mondiale dotato di "uno sguardo lungimirante". I dati geodetici abbinati al rilevamento della posizione del veicolo con il Global Positioning System (Gps) rendono possibile un funzionamento "previdente" del Tempomat. In questo successivo stadio di sviluppo, il sistema utilizza le informazioni sul percorso al fine di regolare la marcia in salita ed in discesa. In questo modo il Predictive Powertrain Control trasforma il classico svantaggio, insito nello stesso principio di funzionamento del sistema Tempomat non regolato, in vantaggi chiaramente misurabili: gli autocarri per il trasporto a lungo raggio completamente carichi, come ad esempio il nuovo Actros 1845 BlueTec 6, impiegati sulle lunghe percorrenze in condizioni medio-gravose viaggiano con un risparmio in più del 3% rispetto ai modelli dotati di Tempomat classico. (P.C.)

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Prodotto

Altri articoli della stessa categoria

Industria autoveicolistica italiana, Anfia: cala del 9,6% la produzione nel 2019

martedì 26 maggio 2020 14:37:46
La produzione industriale autoveicolistica registra un calo tendenziale del 9,6% nel 2019. Calo che si verifica anche nel primo trimestre del...

Misano Grand Prix Truck: appuntamento 25 e 26 maggio 2019 per la nuova edizione

mercoledì 7 novembre 2018 14:15:37
Fissata la data ufficiale: il prossimo Misano Grand Prix Truck 2019 si svolgerà il 25 e 26 maggio al circuito Marco Simoncelli. L’annuncio...

Automotive: in crescita del 2% la produzione ad aprile, chiusura quadrimestre a +5,7%

lunedì 12 giugno 2017 16:29:42
Ad aprile 2017 la produzione domestica di autovetture supera le 57.000 unità, con una contrazione dell’8% rispetto ad aprile 2016, dopo...

A novembre mercato auto in crescita del 16,5% rispetto al 2015

venerdì 2 dicembre 2016 12:27:45
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i dati relativi al mercato italiano dell'auto che a novembre 2016 totalizza 145.835...

Automotive: in Italia ulteriore crescita della produzione

martedì 12 luglio 2016 10:24:02
ANFIA ha diffuso i dati sulla produzione italiana del settore automotive, relativi al mese di maggio 2016, che presentano un incremento tendenziale del 6,6%...