Mercedes Benz: in arrivo il nuovo Actros

martedì 20 settembre 2011 09:50:31
Nessun altro autocarro era mai stato sottoposto a prove tanto accurate prima dell'avvio della produzione in serie quanto il nuovo Mercedes-Benz Actros, primo veicolo chiamato a soddisfare in ogni fase del processo di sviluppo e progettazione la promessa di qualità Mercedes-Benz "Trucks you can trust".
I tratti fondamentali del progetto di sviluppo erano già stati stabiliti dieci anni fa. Per cinque anni Mercedes-Benz ha sviluppato e collaudato parallelamente i singoli componenti e il veicolo nel suo complesso. Durante quest'arco di tempo, il nuovo Actros ha percorso circa 20 milioni di chilometri su strada. Il nuovo campione di risparmio nei consumi nel settore del trasporto di linea ha trascorso quasi 3.000 ore nella galleria del vento, oltre ai severi test sui banchi prova, al collaudo su strade dissestate e ad altre sperimentazioni estreme.
I progettisti hanno integrato nel progetto del nuovo Actros tecniche del settore dell'elettronica, sistemi di assistenza alla guida, nuovi motori e cambi evoluti, tecniche di produzione, nuovi materiali e design innovativo.
Innovazioni auspicabili e realizzabili, aspettative dei clienti, condizioni imposte dalle nuove leggi e dalle norme antinquinamento: i team impegnati nello sviluppo e nella progettazione dell'autocarro hanno dovuto mettere insieme, analizzare e tradurre nella pratica tutti questi aspetti.
Il programma di collaudo ha previsto innumerevoli prove al banco di motori, cambi, componenti della catena cinematica, autotelaio e cabina. Per la prova su strada, il veicolo ha dovuto affrontare, tra l'altro, le salite della Sierra Nevada nella calura soffocante di questa regione spagnola e le piste gelate situate oltre il Circolo Polare Artico, nella città finlandese di Rovaniemi.
Il nuovo Actros ha dovuto ripetutamente dimostrare di essere pronto per la produzione in serie, superando test intensivi con i nuovi motori Euro VI, caratterizzati dalla sofisticata tecnica di depurazione dei gas di scarico e dal raffinato sistema di gestione termica. Hanno dovuto dare prova delle loro capacità anche il cambio automatico Mercedes PowerShift 3, che nella versione Euro VI concorre a ridurre i consumi di carburante fino al 4%, il nuovo sistema di riscaldamento e climatizzazione e gli evoluti sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza
© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Prodotto

Altri articoli della stessa categoria

Industria autoveicolistica italiana, Anfia: cala del 9,6% la produzione nel 2019

martedì 26 maggio 2020 14:37:46
La produzione industriale autoveicolistica registra un calo tendenziale del 9,6% nel 2019. Calo che si verifica anche nel primo trimestre del...

Misano Grand Prix Truck: appuntamento 25 e 26 maggio 2019 per la nuova edizione

mercoledì 7 novembre 2018 14:15:37
Fissata la data ufficiale: il prossimo Misano Grand Prix Truck 2019 si svolgerà il 25 e 26 maggio al circuito Marco Simoncelli. L’annuncio...

Automotive: in crescita del 2% la produzione ad aprile, chiusura quadrimestre a +5,7%

lunedì 12 giugno 2017 16:29:42
Ad aprile 2017 la produzione domestica di autovetture supera le 57.000 unità, con una contrazione dell’8% rispetto ad aprile 2016, dopo...

A novembre mercato auto in crescita del 16,5% rispetto al 2015

venerdì 2 dicembre 2016 12:27:45
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i dati relativi al mercato italiano dell'auto che a novembre 2016 totalizza 145.835...

Automotive: in Italia ulteriore crescita della produzione

martedì 12 luglio 2016 10:24:02
ANFIA ha diffuso i dati sulla produzione italiana del settore automotive, relativi al mese di maggio 2016, che presentano un incremento tendenziale del 6,6%...