Il Giappone frena Nissan. A gennaio 2016 produzione e vendite con il segno meno

lunedì 29 febbraio 2016 12:55:47

Nissan Motor Co. Ltd. ha diffuso oggi i dati relativi a produzione, vendite ed esportazioni nel mese di gennaio 2016. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, la produzione globale risulta diminuita dello 0,5%, segnando così il primo risultato in discesa da nove mesi a questa parte. Riguardo alle vendite, a livello globale, si è registrato un calo dello 0,4%, la prima perdita in due mesi. Le esportazioni, infine, a gennaio sono calate del 28,3%, registrando il secondo mese consecutivo di perdita.

A pesare sulle medie soprattutto il Giappone, dove la produzione è calata del 21,8%. Segno meno anche nel Regno Unito (-5,7%) e in Spagna (-19,4%). Fuori dal Giappone, invece, è aumentata del 4,5% confermando la crescita per il nono mese consecutivo. Le migliori perfomance negli USA, dove la produzione è salita del 13,5%, in Messico (3,2%) e in Cina (6,4%).

Giappone sempre in testa al trend negativo anche in fatto di vendite, con un -11,2% che raggiunge il -20,7% sulle minicar. Anche qui, fuori dal Giappone il fenomeno è molto più contenuto e mantiene il segno più: in generale +1,2% per il nono mese consecutivo di crescita, un record per gennaio. Negli USA le vendite sono aumentate dell’1,6%, in Messico dell’11.7%, in Cina del 9,4%. Battuta d'arresto in Europa, dove le vendite sono diminuite del 14,3%.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Mercato dei veicoli rimorchiati, ripresa incerta: luglio a -7,5% e agosto a -0,9%

Riprende nell’incertezza il mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5t. A giugno si registra un dato positivo (+6,7% sul giugno 2019), che arriva dopo il...

Veicoli industriali: in estate mercato positivo, a luglio +45% e ad agosto +31,3%

Il mercato dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore alle 3,5t, nei mesi di luglio e agosto, ha fatto registrare una decisa inversione di tendenza rispetto al primo semestre...