Sezione:

Continental: Vdo Dtco 1.4, il tachigrafo che spacca il minuto

CONDIVIDI

martedì 24 maggio 2011
"Ogni minuto conta": questa frase, un dogma per gli autotrasportatori, riassume la nuova e più importante funzione del tachigrafo digitale DTCO versione 1.4, che tiene conto della cosiddetta “Regola del Minuto” prevista dalla normativa europea (Regolamento CE 1266/2009 in vigore dal prossimo 1° ottobre 2011).
La nuova versione prescrive che sia l'attività più lunga eseguita durante l'arco di un dato minuto ad essere registrata per l'intero minuto, ciò assume particolare rilevanza ai fini della registrazione dei tempi di guida.
In base alla normativa tecnica attualmente in vigore, infatti, i tachigrafi digitali compiono un arrotondamento al minuto: ogni attività di guida che dura più di 5 secondi e meno di 60 viene conteggiata 60 secondi pieni, anche se in realtà è durata di meno. Con la nuova normativa, in vigore dal prossimo 1° ottobre, il tachigrafo registrerà l'attività di guida della durata di un minuto solo se questa sarà stata l'attività più lunga svolta nel minuto stesso.
“Cinque anni dopo la sua introduzione sul mercato da parte di VDO – fa notare Lorenzo Ottolina, Manager Tachographs & Services di Continental Automotive Italia - il tachigrafo digitale DTCO 1381, nella nuova versione 1.4, non solo soddisfa già tutti i futuri requisiti del Regolamento CE 1266/2009 previsti per il 1° ottobre 2011, ma offre anche altre utili e importanti funzioni, che vanno ben oltre quanto richiesto dalla legge”.
Il Dtco versione 1.4 dispone di un moderno display con nuovi simboli e pittogrammi e di un menù aggiornato con 6 nuove lingue, tra cui turco, russo e croato. Sono anche state migliorate le funzioni di test e diagnosi.
La stampante termica integrata fornisce una visione generale di tutti i dati del tachigrafo: ad esempio il dato della velocità è visualizzato come avviene nei dischi cartacei.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Lockdown e autotrasporto: ecco i servizi che Infogestweb ha messo in campo per supportare gli autisti  

Il lockdown scattato a marzo ha rappresentato una grande sfida per l’autotrasporto che, a fronte della chiusura generale del Paese, ha dovuto intensificare la propria attività. In questa...

Da gennaio ad agosto emissioni di CO2 da carburanti per autotrazione in calo del 20,8%

Da gennaio ad agosto di quest’anno le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite del 20,8% rispetto allo stesso periodo del 2019. Nel solo...

Continental: il tachigrafo intelligente diventa un problem solver su strada

Le nuove tecnologie sono la base per il successo a lungo termine nel settore dei trasporti e della logistica. Un ruolo strategico lo giocano i dati, più sono accurati e precisi più...

Camion: sequestrato un tir per manomissione del sensore per i tempi di guida

La polizia stradale ha sanzionato l'autista di un mezzo pesante che circolava con il sensore per registrare i tempi di guida e di riposo manomesso. Sequestrato il tir e ritirata la patente al...

Pacchetto Mobilità UE: Continental implementa nuove funzioni per il Tachigrafo intelligente

Con l'adozione del Pacchetto Mobilità I da parte della Commissione europea, del Consiglio europeo e in ultimo, ieri, del Parlamento europeo i tachigrafi avranno un ruolo ancora più...

Nuova linea di pneumatici Conti EcoRegional: riduzione di costi chilometrici ed emissioni

La nuova linea di pneumatici autocarro Continental è stata progettata per ridurre i consumi di carburante e aumentare del chilometraggio. I Conti EcoRegional HS3 e HD3 sono la migliore...

Ripartono le attività di formazione per CQC, ADR, uso del tachigrafo e accesso alla professione

Il nuovo DPCM, a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri, introduce dopo quella già avvenuta delle patenti nelle autoscuole, la ripresa delle attività di formazione...

Camion: manomette il cronotachigrafo, sospesa la patente all'autista

  Aveva manomesso il cronotachigrafo digitale del mezzo per continuare a viaggiare anche oltre i limiti delle ore di guida giornaliere consentite dal codice della strada. Un conducente è...