Come viaggiano italiani, spagnoli, francesi e tedeschi? Lo spiega un sondaggio Moovit

giovedì 7 luglio 2016 13:38:20

Ha interessato gli utenti di Francia, Spagna, Germania e Italia, il sondaggio condotto da Moovit, app dedicata al trasporto pubblico locale, per approfondire quali sono i tre fattori importanti nella scelta della meta di viaggio per le vacanze estive, le modalità usuali di spostamento e con quanta frequenza si utilizza il mezzo pubblico durante il periodo estivo.

Dal sondaggio è emerso che il 23,5% degli utenti italiani di Moovit ha programmato di viaggiare all’estero e il 46,5%  rimarrà in Italia. Rimarranno nei confini nazionali anche la maggior parte degli utenti di Francia e Spagna. Diversi i programmi degli utenti tedeschi tra cui il  64% degli intervistati ha intenzione di viaggiare all’estero.

Nella lista dei fattori più importanti per scegliere la destinazione: al primo posto c’è il budget, che per il 70% degli italiani è fondamentale così come per francesi, spagnoli e tedeschi. Meno importante, ma comunque rilevante, è il clima  che lascia quasi indifferenti gli spagnoli per cui solo per il 13,8% viene preso in considerazione. Che la destinazione sia facile da raggiungere (26%) e che sia sicura (22,8%) sono rispettivamente il quarto e il quinto fattore importanti per gli utenti italiani.  L’importanza della sicurezza sale al 29,4% per i Tedeschi, per i quali è anche importante poter svolgere attività culturali (37,6%) e la cucina (24,7%).
Le attività culturali sono sostanzialmente importanti allo stesso modo per Italiani, Francesi e Spagnoli (18,50%, 16%, 16,70%), mentre la cucina è indicata tra i fattori importanti dal 12,60% dei Francesi, 9,40% degli Spagnoli e 14% degli Italiani. Le dimensioni della destinazione scelta (città grande o piccola) (10,8%), la familiarità con la lingua e la cultura (10,60%) e la possibilità o meno di vita notturna (12%) sono fattori meno determinanti per gli Italiani, sui quali sono sostanzialmente d’accordo anche Francesi, Tedeschi e Spagnoli.

Per quanto riguarda le modalità di spostamento preferite durante la vacanza, l’88% degli Italiani è propenso a usare il Tpl anche in vacanza per tutta la sua durata (45%). Anche durante la vacanza, infatti, il trasporto pubblico è il metodo di spostamento preferito per il 43% degli Italiani, seguito dalla macchina privata (a noleggio o di proprietà) per il 33,50% e dallo spostamento a piedi (16,50%). 
Bicicletta, taxi e ride sharing
sono tra le abitudini dei Tedeschi: il 15% si sposta anche con la bicicletta e quasi il 10% con taxi / ride sharing, e anche dei Francesi (18%, 9%, 7%) e degli Spagnoli (6%, 11%, 2,5%).

"Il feedback che riceviamo con questi sondaggi è molto importante per comprendere come si muovono i nostri utenti non solo in città nel corso dell’anno lavorativo, ma anche con quali modalità utilizzano le opzioni di trasporto a disposizione durante le vacanze. La vacanza deve essere il tempo del riposo e del relax, non dello stress su come muoversi. Conoscendo più approfonditamente le abitudini di viaggio dei nostri utenti possiamo continuare a migliorare la loro esperienza con i mezzi pubblici, sia in città che in vacanza”, ha detto Alex Mackenzie Torres, CMO di Moovit.

Cosa spingerebbe a usare di più il trasporto pubblico in vacanza? Tra gli utenti che non fanno ricorso al trasporto pubblico in vacanza, il 39% degli Italiani dice che lo userebbe per fare un’esperienza all’interno della città simile a quella delle persone del posto, mentre il 39% degli intervistati farebbe maggiore ricorso al trasporto pubblico per avere un’ulteriore opzione di spostamento a disposizione. Sono infatti sempre più richieste le soluzioni di trasporto multimodali e le recenti integrazioni all’interno della app di piattaforme di car sharing e bike sharing. Il 22% degli Italiani userebbe di più i mezzi pubblici per risparmiare denaro per altre attività.

 

Barbara Gherardi


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Prodotto

Altri articoli della stessa categoria

Misano Grand Prix Truck: appuntamento 25 e 26 maggio 2019 per la nuova edizione

mercoledì 7 novembre 2018 14:15:37
Fissata la data ufficiale: il prossimo Misano Grand Prix Truck 2019 si svolgerà il 25 e 26 maggio al circuito Marco Simoncelli. L’annuncio...

Automotive: in crescita del 2% la produzione ad aprile, chiusura quadrimestre a +5,7%

lunedì 12 giugno 2017 16:29:42
Ad aprile 2017 la produzione domestica di autovetture supera le 57.000 unità, con una contrazione dell’8% rispetto ad aprile 2016, dopo...

A novembre mercato auto in crescita del 16,5% rispetto al 2015

venerdì 2 dicembre 2016 12:27:45
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i dati relativi al mercato italiano dell'auto che a novembre 2016 totalizza 145.835...

Automotive: in Italia ulteriore crescita della produzione

martedì 12 luglio 2016 10:24:02
ANFIA ha diffuso i dati sulla produzione italiana del settore automotive, relativi al mese di maggio 2016, che presentano un incremento tendenziale del 6,6%...

Come viaggiano italiani, spagnoli, francesi e tedeschi? Lo spiega un sondaggio Moovit

giovedì 7 luglio 2016 13:38:20
Ha interessato gli utenti di Francia, Spagna, Germania e Italia, il sondaggio condotto da Moovit, app dedicata al trasporto pubblico locale, per approfondire...