Sostenibilità: nel 2017 risparmiati 60,8 milioni di euro grazie ai pneumatici ricostruiti

martedì 15 maggio 2018 13:18:55

Numeri importanti per l’industria italiana della ricostruzione di pneumatici. Nel 2017 sono stati risparmiati 60,8 milioni di euro grazie ai pneumatici ricostruiti. Il risparmio è stato possibile grazie all’impiego di pneumatici ricostruiti. Questa cifra emerge dal bilancio ecologico ed economico della ricostruzione di pneumatici in Italia nel 2017 redatto da Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) ed è stata calcolata sulla base della differenza di costo tra l’acquisto di un pneumatico nuovo rispetto ad uno ricostruito. Si tratta di un risparmio di notevole entità andato a beneficio degli utilizzatori finali, che sono in gran parte operatori italiani dell’autotrasporto di merci e persone, in quanto i pneumatici ricostruiti sono utilizzati oggi soprattutto su flotte di camion e autobus sia private che pubbliche.

Oltre al risparmio economico in termini di spesa per l’utilizzatore finale, l’attività di ricostruzione ha consentito di ottenere anche significativi benefici ambientali, dal momento che nella produzione di un pneumatico ricostruito si genera un risparmio notevole in termini di energia consumata, materie prime impiegate ed emissioni di CO2 rispetto alla produzione di uno pneumatico nuovo. Dal bilancio Airp emerge infatti che nel 2017 il ricorso alla ricostruzione ha consentito al Paese di ridurre i consumi energetici di ben 25,8 milioni di litri di petrolio ed equivalenti, di risparmiare materie prime per 19.000 tonnellate, di evitare di immettere nell’ambiente 22.800 tonnellate di pneumatici usati e 10.070 tonnellate di CO2.

L’attività di ricostruzione si inserisce dunque a pieno titolo tra quelle che abbinano un’importante valenza ambientale alla possibilità di ottenere consistenti risparmi. Ma soprattutto, rappresenta un tassello fondamentale per la transizione verso un’economia circolare, tema oggi al centro dell’agenda europea per lo sviluppo economico e per la gestione efficiente delle risorse, stabilito nell’ambito della strategia Europa 2020 per una crescita intelligente e sostenibile.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Pneumatici

Altri articoli della stessa categoria

Autopromotec 2019: da Toyo Tires il NanoEnergy VAN, pneumatico specifico per veicoli commerciali

giovedì 23 maggio 2019 13:35:24
Dotato di particolari solchi trasversali sul battistrada studiati per limitare il riscaldamento dovuto al rotolamento a contatto con...

Pneumatici larghi o stretti per l'estate? Ecco i consigli di Nokian Tyres

martedì 30 aprile 2019 11:55:33
È aprile, il mese dello stop all’obbligo di circolare con pneumatici invernali o con catene a bordo, e molti automobilisti sono alla ricerca dello...

Ecco i rischi per chi viaggia con pneumatici sgonfi

venerdì 19 aprile 2019 10:12:57
La giusta pressione di gonfiaggio dei pneumatici fa risparmiare fino a 83 euro e fa diminuire le emissioni di CO2 di 120 kg.Il dato emerge da uno studio...

Sicurezza stradale: stop all'obbligo di pneumatici invernali e catene a bordo

martedì 16 aprile 2019 12:40:36
Stop all’obbligo di circolare con pneumatici invernali e con catene a bordo. Dal 15 Aprile per chi ha montato coperture studiate per affrontare al meglio...

Autobus elettrici, Continental lancia i primi pneumatici ad hoc

venerdì 12 aprile 2019 15:06:14
Continental lancia Conti Urban HA3 315/60 R22.5, pneumatico pensato per gli autobus elettrici. Le gomme per gli autobus elettrici devono combinare gri...