Formazione CQC e Adr: le autoscuole possono utilizzare sedi diverse da quelle autorizzate

mercoledì 23 settembre 2020 16:47:37

La Direzione Generale per la Motorizzazione del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha comunicato che le autoscuole possono svolgere i corsi di qualificazione e formazione periodica (CQC e Adr) in sedi diverse da quelle autorizzate.

In conseguenza è stata modificata la disciplina riguardante le sedi per svolgere tali attività.

Le sedi devono soddisfare determinati requisiti: l'aula esterna può essere utilizzata esclusivamente da autoscuole o centri di istruzione autorizzati a svolgere i corsi in questione; l'aula deve essere ubicata nello stesso comune in cui hanno sede le autoscuole o i centri di istruzione autorizzati; l'aula deve essere previamente autorizzata dalla provincia competente; il numero massimo di allievi frequentanti ogni singolo corso non può essere superiore al numero di allievi che può ospitare, in condizioni ordinarie, l'aula di maggiori dimensioni ubicata presso la sede dell'autoscuola o del centro di istruzione automobilistica; durante le lezioni devono essere scrupolosamente rispettate le nuove linee guida per il contenimento del contagio da Covid-19 nell’esercizio delle attività didattiche delle autoscuole; la possibilità di utilizzo delle aule esterne non può protrarsi oltre il 31 dicembre 2020.

Il provvedimento è stato emanato anche in considerazione del consistente numero di autisti che devono conseguire o rinnovare la carta di qualificazione del conducente o il certificato di formazione professionale ADR.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

MSC Crociere: arriva Safe Air, un nuovo sistema di sanificazione dell’aria

Un nuovo e innovativo sistema di sanificazione dell’aria attraverso una tecnologia all’avanguardia denominata “Safe Air” sarà installato da MSC Crociere. Il...

Trasporto pubblico: contenimento del contagio, il Mit convoca enti locali e aziende

Mercoledì 14 ottobre le associazioni rappresentative delle aziende del Trasporto Pubblico Locale e i rappresentanti della Conferenza delle Regioni, di Anci e di Upi si riuniranno al Ministero...

Msc Crociere torna nel porto di Messina con il nuovo Protocollo Operativo Precauzionale

MSC Crociere ritornerà dal 22 ottobre a Messina con MSC Magnifica per 7 crociere di 10 giorni verso il Mediterraneo orientale e il Tirreno. La notizia per la comunità portuale locale...