Dogane: prorogati di 60 giorni pagamenti rate in scadenza tra il 1° maggio e il 31 luglio 2020

lunedì 25 maggio 2020 14:48:54

L’Agenzia Dogane e Monopoli ha prorogato di 60 giorni il pagamento dei diritti doganali per le rate in scadenza tra il 1° maggio 2020 ed il 31 luglio 2020, senza l’applicazione di interessi e sanzioni, così come previsto dal “Decreto Rilancio”. Lo rende noto Anita ai suoi associati.

Possono presentare l’istanza i soggetti che rientrano nella filiera della logistica, e tutte le altre aziende che dimostrano di aver subito nei mesi del 2019 corrispondenti a quelli della scadenza naturale dei “conti di debito” nel 2020, una diminuzione del fatturato nella misura del 33% o del 50% in base ai ricavi 2019.

Le aziende interessate dovranno presentare l’istanza utilizzando un apposito modulo, allegando l’autocertificazione per attestare di trovarsi in situazione di grave difficoltà di carattere economico e sociale e il proprio codice ATECO. L’autocertificazione dovrà essere supportata da attestazioni di un professionista iscritto all’Ordine dei dottori commercialisti, di esperti contabili o al Registro dei revisori contabili o all’Albo Speciale delle Società di Revisione, che dovranno essere esibiti dall’istante a richiesta dell’Ufficio delle dogane e dei monopoli. L’Agenzia valuterà poi le istanze presentate e le ulteriori ragioni che hanno determinato una carenza del fatturato.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Autorità portuale del Mare Adriatico Meridionale: protocollo d’intesa con Agenzia delle Dogane per rilancio sistema logistico

È stato firmato dal direttore generale dell'Agenzia Dogane e Monopoli (Adm), Marcello Minenna, e dal presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale (Adsp...

Covid-19: prorogati i termini di validità delle abilitazioni alla guida

La Motorizzazione del Ministero delle infrastrutture e trasporti ha emanato una circolare che aggiorna le proroghe di validità delle abilitazioni alla guida - a seguito...

Camion: Austria, ecco i divieti di circolazione integrativi per il 2020

Il ministero dei trasporti austriaco ha introdotto per il 2020 alcuni divieti per i mezzi pesanti di peso complessivo oltre 7,5 ton che circolano sul territorio austriaco, in aggiunta a quelli...