Camion: Salini, dall'Ue tagli insostenibili di emissioni di CO2 del 20% entro il 2025

venerdì 16 novembre 2018 16:09:39

"La transizione ad una mobilità sempre più 'pulita' deve trovare il punto di equilibrio tra la tutela dell'ambiente e la sostenibilità per l'industria europea che produce mezzi pesanti e per la filiera dell'automotive. Purtroppo la strada imboccata dal Parlamento, che ha fissato l'obiettivo di tagli insostenibili di emissioni di CO2 del 20% entro il 2025 e del 35% entro il 2030, non va in questa direzione e per questo ha visto la contrarietà del Ppe". E' quanto dichiara l'eurodeputato (Forza Italia-Ppe) Massimiliano Salini, membro delle Commissioni Industria e Trasporti, dopo il voto in plenaria, sul regolamento che definisce i livelli di prestazione in materia di emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi.

"Siamo contrari a queste forzature ideologiche iper-ambientaliste che, nascono progressiste ma finiscono per danneggiare nel modo più retrogrado gli investimenti dell'industria, che resta la parte più dinamica dell'economia europea - sottolinea Salini - Come Ppe, abbiamo difeso tagli di CO2 del 15% al 2025 e del 30% entro il 2030, e difendiamo il principio della neutralità tecnologica, che include non solo l'elettrificazione ma anche altre fonti energetiche 'pulite', come il gas naturale. Si tratta di un obiettivo ambizioso ma
razionale, commisurato al delicato processo di ristrutturazione in corso nella filiera dell'automotive".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Norme

Altri articoli della stessa categoria

Infrastrutture: via libera al piano per nuove opere e manutenzione da 12mld di euro

giovedì 25 luglio 2019 11:37:45
Dodici miliardi e mezzo di euro in più destinati a nuove opere e a un importantissimo piano di manutenzione di ponti, viadotti e gallerie. Questa la...

Mit: pubblicato il Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2017-2018

lunedì 8 luglio 2019 13:04:13
È stata pubblicata la nuova edizione del Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti (CNIT). Questa nuova edizione, la quarantasettesim...

Edoardo Rixi si dimette dopo la condanna del Tribunale di Genova

giovedì 30 maggio 2019 18:28:37
Il viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi ha consegnato a Salvini le sue dimissioni dopo la condanna del Tribunale di Genova a tre anni e cinque mesi...

Lavoro: richiesta di installazione di impianti audiovisivi, il silenzio-assenso dell'amministrazione non vale

martedì 21 maggio 2019 16:32:28
Per potre installare impianti audiovisivi da parte di un'impresa non vale la regola del silenzio-assenso dopo la richiesta di autorizzazione. Lo ha stabilito...

Sicurezza: a breve in vigore il Decreto Salvamotociclisti voluto dal Mit

venerdì 10 maggio 2019 17:05:28
A breve in vigore, dopo la registrazione alla Corte dei Conti, il cosiddetto “decreto salva motociclisti” fortemente voluto dal Ministero delle...