Accise gasolio: Governo al lavoro per posticipare il taglio del rimborso su veicoli Euro 3 ed Euro 4

venerdì 29 maggio 2020 11:36:55

Nella seduta del 27 maggio la Camera dei Deputati ha accolto l’ordine del giorno con cui il Governo si impegna a posticipare il taglio delle accise sui veicoli Euro 3 e Euro 4 di 18 mesi.

Lo comunica Confartigianato Trasporti in una breve nota, in cui si ricorda che l’eliminazione del rimborso accise sul gasolio commerciale è prevista, a legislazione vigente, dal 1° ottobre 2020 per i veicoli Euro 3 e dal 1° gennaio 2021 per i veicoli Euro 4.

Confartigianato Trasporti – continua la nota – reputa necessario provvedere a questa proroga per le crescenti difficoltà economiche che tante piccole imprese hanno per affrontare il rinnovo del parco mezzi in seguito all’emergenza Covid-19 e la contestuale mancanza dei provvedimenti normativi per l’anno in corso che consentano di fruire degli incentivi destinati allo scopo.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Investimenti 2020: aggiornato il modello per richiedere gli incentivi

RAM, soggetto gestore degli incentivi MIT, ha aggiornato il modello dell’istanza investimenti 2020 recentemente pubblicato. Ne ha dato comunicazione Confartigianato Trasporti. Ram invita tutte...

Trenitalia: attivo il rimborso degli abbonamenti sovraregionali per viaggi non effettuati a causa del Covid-19

È attiva la procedura di rimborso straordinario dell’abbonamento sovraregionale di Trenitalia non utilizzato a causa dell’epidemia Covid-19. I viaggiatori del trasporto regionale...