Porto di Livorno: al via il progetto per il potenziamento della banchina Grandi Molini Italiani

CONDIVIDI

giovedì 4 luglio 2019

E' partito l'iter per la progettazione dei lavori di potenziamento della banchina Grandi Molini Italiani nel porto di Livorno. In una lettera inviata anche al presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, il commissario dell'Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale ha infatti comunicato che è stato nominato il responsabile del procedimento.

La questione era stata trattata anche all'interno della cabina di regia territoriale per l'attuazione dell'Accordo di programma per Livorno presieduta da Rossi e in incontri convocati dal consigliere per il lavoro del presidente, Gianfranco Simoncini.

Per la Regione Toscana si tratta di un passo avanti verso l'obiettivo, condiviso con l'Amministrazione comunale, di consolidare la presenza della Grandi Molini a Livorno, che, dopo le difficoltà del passato ha ripreso da tempo la produzione e che, grazie al potenziamento dell'infrastruttura, potrà contare sull'arrivo in porto di navi con maggiori capacità di carico.

Tag: porto di livorno

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Livorno: nel primo trimestre 2021 sdoganate in mare 24 mila tonnellate di merci

La procedura di 'sdoganamento in mare' al porto di Livorno si sta consolidando. Gli elementi del suo successo, ha spiegato una nota dell'Adm - sono la tempestività e la fruibilità...

Livorno: un nuovo piano di formazione professionale per l'AdSP

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale è una delle prime Adsp a dotarsi di un piano operativo di intervento per il lavoro portuale, finalizzato alla formazione...

Toscana: incontro in Regione per il rilancio della Perini navi

Si è riunita nuovamente l’unità di crisi per il lavoro per definire le condizioni di rilancio della Perini navi, in vista anche della presentazione del piano...

In Toscana arrivano i tutor per evitare assembramenti di studenti alle fermate dei bus

'Ti accompagno' è il progetto voluto dalla Regione Toscana per gestire i flussi dei passeggeri, in particolare degli studenti, che torneranno su bus e treni regionali una volta terminato...

Toscana: trasporto pubblico, rimodulati i servizi. Previsto il potenziamento per aree ospedali e zone a domanda debole

La Regione Toscana ha deciso di dare mandato alle aziende di trasporto per una nuova rimodulazione dei servizi. La decisione è stata presa in considerazione di diversi fattori: la...

Logistica, nuovo centro Ups a Prato: "Siamo qui per sostenervi nella ripresa delle esportazioni"

Ups ha investito in nuove strutture e apre un nuovo centro logistico nel cuore della Toscana, a Prato. Il centro copre una superficie di 8.000 m² e dispone di una tecnologia di scansion...

Amazon: entrato in funzione il nuovo deposito di smistamento di Pisa

Amazon espande la sua rete logistica con l’apertura del nuovo deposito di smistamento di Monticchiello, nell’area industriale alle porte di Pisa. La nuova struttura consentirà...

Trasporto pubblico: la Toscana verso la riduzione al 50% dell'utilizzo dei posti sui bus

Verso la riduzione al 50% della capienza dei bus in Toscana, con l'obiettivo di garantire un più elevato standard di sicurezza anti Covid a studenti e lavoratori. Si tratta della prima regione...