Porti: 43 milioni di euro per il rilancio di Castellammare di Stabia

CONDIVIDI

lunedì 4 novembre 2013

Ammonta a 43 milioni di euro il fondo stanziato dal programma triennale 2014-2016 approvato dall'Autorità portuale di Napoli per i lavori di ammodernamento nel porto di Castellammare di Stabia. 
Sei gli interventi fondamentali previsti per lo scalo stabiese: l'ampliamento della banchina (raddrizzamento dell'angolo interno) in modo da consentire un più lungo fronte di attracco per navi da crociera; l'ampliamento della banchina tra quella della Marinella e quella dei Magazzini Generali (raddrizzamento dell'angolo interno) in modo da disporre di un'area più ampia per le funzioni crocieristiche e del cabotaggio del golfo; il prolungamento del molo di sottoflutto ed escavo dei fondali; il prolungamento e sistemazione del molo ''Quartuccio''; la riorganizzazione del sistema fognario; la riorganizzazione e potenziamento del sistema energetico, anche in funzione dell'uso di fonti naturali.
"Abbiamo ottenuto quasi cinquanta milioni di interventi, da qui al 2016 - dichiara il sindaco Nicola Cuomo - fondamentali per rilanciare il porto di Castellammare. L'obiettivo di questi interventi è il rilancio del porto e delle sue attività, in particolare nei tre settori: cantieristico, commerciale e crocieristico/diportistico - prosegue il sindaco - La relazione del programma triennale 2014-2016 evidenzia come l'Autorità Portuale punti sullo scalo stabiese soprattutto sul fronte crocieristico, individuando la posizione strategica del porto stabiese, a ridosso della penisola sorrentina e dei siti archeologici di Stabia, Ercolano e Pompei. Quindi continuando a dislocare parte del traffico passeggeri alle aree disponibili, che per adesso sono individuate nel molo di Sottoflutto e nella banchina Marinella. Il comitato portuale ha, però, considerato una crescita esponenziale del sistema crocieristico e l'importanza di decongestionare il porto di Napoli nei periodi di altissima stagione, con la prospettiva di inserire l'area stabiese e la città di Castellammare nelle attività promozionali dell'Autorità Portuale. Ora ci concentreremo - conclude il sindaco - sull'approvazione del piano regolatore portuale che dovrà essere lo strumento urbanistico della consacrazione definitiva del rilancio del nostro porto''. 
(Nella foto il porto di Napoli) 

Tag: porto di napoli

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal Pnrr 380 milioni per i porti di Napoli e Salerno: il commento di De Rosa (Alis)

Gli investimenti sui porti campani previsti dal Pnrr sono molto positivi, ma la vera priorità del Paese è l’ammodernamento della rete infrastrutturale. È questo, in...

Naples shipping week: il porto volano di sviluppo e generatore di crescita economica

“I temi dello shipping non si esauriscono nel Porto di Napoli ma coinvolgono il territorio. Interagiscono con il tessuto della città metropolitana. Ecco perché possiamo...

Porto di Napoli: nasce un nuovo consorzio per il settore container

Venti imprese operanti nel settore del trasporto e della logistica portuale hanno costituito UNI.TRA.CO. (Unione Trasportatori Containers) il più grande consorzio d'Italia del settore...

Napoli: 20 milioni per il nuovo terminal passeggeri. Delrio, segnali positivi

Un nuovo terminal passeggeri del Molo Beverello, principale hub del porto di Napoli per l'approdo degli aliscafi e dei traghetti che servono il traffico passeggeri da e per le isole del Golf...

Porto di Napoli: inaugurato il cantiere per i dragaggi alla presenza di Delrio

"Sui waterfront italiani sono arrivati i progetti, quelli di Napoli sono molto belli ma non voglio fare annunci sul finanziamento visto che il ministero sta finendo di esaminarli ma è di alta...

Autorità di sistema portuale del Tirreno Centrale: Delrio, a Napoli ottimo piano di sviluppo

"Napoli apre la strada e anticipa le altre autorità portuali con un ottimo piano di sviluppo". Con queste parole Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, è...

Napoli: accordo tra Porto e RFI per assegnazione del servizio ferroviario

Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del mar Tirreno Centrale Pietro Spirito, e l’Amministratore Delegato di RFI, Maurizio Gentile hanno siglato oggi un accordo per...

Porti: dopo Spirito a Napoli arriva anche l'ok per Signorini a Genova

Dopo lo stop al Senato di due settimane fa, è arrivato il parere favorevole per la nomina di Pietro Spirito a presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale....