Genoa Shipping Week: Fedespedi partner istituzionale della Port&ShippingTech Main Conference

CONDIVIDI

mercoledì 26 giugno 2019

Fedespedi, l'organizzazione imprenditoriale del settore dei trasporti che rappresenta le imprese di spedizioni internazionali, è partner ufficiale della “Port&ShippingTech Main Conference”, principale appuntamento della Genoa Shipping Week, in programma da domani fino al 28 giugno.

La Federazione sarà protagonista di questo importante evento biennale dedicato alla Blue Economy, partecipando a due conferenze:

• il Presidente di Fedespedi, Silvia Moretto, parteciperà alla main conference conclusiva “Smart Port & Logistics”, con un intervento sull’importanza, per l’Italia, di investire sulle principali arterie di traffico europee (TEN-T), con un richiamo ai Decisori pubblici perché condividano con il sistema della logistica una visione strategica di sviluppo delle infrastrutture fisiche e digitali di medio-lungo periodo (venerdì 28 giugno – Acquario di Genova - dalle ore 9.00 alle ore 13.30);

• il Vice Presidente con delega a IT & Digital Innovation, Alessandro Pitto, interverrà al Convegno “Technology Trend del Settore Marittimo-Portuale”, offrendo un’analisi delle più interessanti iniziative in corso nell’ambito della digitalizzazione delle spedizioni e dei trasporti internazionali, con un focus sulle principali opportunità che il digitale offre alle imprese di spedizioni per sviluppare nuovi servizi ad alto valore aggiunto per le imprese che producono ed esportano (giovedì 27 giugno - Palazzo San Giorgio – dalle ore 9.00 alle ore 18.00);

Inoltre, Fedespedi ha aderito all’iniziativa della sua Confederazione e parteciperà alle attività di “Casa Confetra”; presso questo spazio espositivo saranno messi a disposizione di ospiti e visitatori due volumi pubblicati dalla Federazione:


• “Fast Forwarding Italy: il ruolo delle imprese di spedizione nel commercio internazionale” (di Fabrizio Dallari, professore di Logistica e Supply Chain Management presso LIUC, Università Cattaneo);
• “Le nuove frontiere delle imprese di spedizione: e-commerce, ambiente, lavoro” (atti dell’Assemblea pubblica 2018 di Fedespedi);
Inoltre, ANAMA - Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree, sezione di Fedespedi - metterà a disposizione il primo studio dell’Osservatorio Cargo Aereo, pubblicato nel maggio scorso in collaborazione con EY: “Il trasporto aereo merci in Italia: efficacia ed efficienza rispetto ai principali competitor europei”.

Tag: fedespedi, blue economy

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Seafuture 2021: Confitarma, trasporto marittimo ruolo cruciale nel Green Deal europeo

“Green e digitale sono le parole chiave che guidano e definiscono gli orientamenti per gli investimenti dell'UE in ricerca e innovazione nei prossimi anni. Il successo del Green Deal europeo...

Federazione del Mare e Cluster BIG insieme per promuovere l'economia blu

Adottare iniziative per promuovere specifiche attività per la divulgazione verso il grande pubblico del valore dell’economia blu e favorire la coscienza pubblica di tutti gli aspetti del...

Blue economy: un incontro Italia-Tunisia per rafforzare la cooperazione

Si è tenuto nei giorni scorsi il primo incontro virtuale Italia-Tunisia Towards the States-General of the Blue-Economy in the Mediterranean: a roadmap between Italy and Tunisia, organizzato...

Mediterraneo: le opportunità della blue economy per l'Italia

Il mare assorbe più di un terzo dell’interscambio italiano e i porti del Mezzogiorno incidono su quasi la metà del traffico nazionale. Il Mediterraneo è quindi una grossa...

Fedespedi: nel 2020 aumento di fatturato per le compagnie di navigazione nonostante il calo dei traffici

“Le compagnie di navigazione: un’analisi economico-finanziaria - bilanci 2020 e trimestrale 2021”. Il Centro Studi Fedespedi ha elaborato per il 6° anno consecutivo il...

Dall’1 al 3 luglio appuntamento a Sorrento con un nuovo evento ALIS dedicato alla sostenibilità

Si svolgerà a Sorrento da giovedì 1 a sabato 3 luglio il nuovo evento Alis “Trasporti Logistica Sostenibilità. Green e blue economy per la ripartenza”. Un confronto...

Rilanciare l'economia del mare con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

L’Italia si estende per l’80% nel mare e i suoi scali intercettano una fetta rilevante dei traffici del Mediterraneo. Per questo è necessario intervenire su più fronti per...

Economia Blu: l'Ue presenta un piano per decarbonizzare il trasporto marittimo

Una serie di azioni per favorire gli investimenti in aree marine protette, energia rinnovabile offshore e decarbonizzazione di trasporto marittimo e porti. Le ha inserite la Commissione...