APM Terminals Vado Ligure, completata la fornitura delle gru di banchina

CONDIVIDI

venerdì 14 giugno 2019

Completata la fornitura delle gru “di banchina” (STS - Ship to shore) che andranno a operare nel terminal container di APM Terminals Vado Gateway del Porto di Vado Ligure. L’apertura del terminal è prevista per il 12 dicembre 2019.

Le gru hanno toccato il porto di Vado dopo una navigazione di poco meno di due mesi, iniziata a Shanghai il 20 aprile. Come di consueto, le operazioni di sbarco delle gru, molto complesse a causa delle dimensioni, richiederanno fra le due e le tre settimane e saranno seguite da una fase di test che durerà vari mesi.

Le nuove tre gru della dotazione di STS sono identiche per caratteristiche tecniche a quella già consegnata: altezza oltre 90 metri, peso di circa 1.800 tonnellate e “sbraccio” in grado di manovrare fino a 23 file di container in senso orizzontale. La portata è di 65 tonnellate in configurazione “twin lift” e 100 in configurazione “sotto gancio”. Si tratta di equipaggiamenti di ultima generazione, tecnologicamente avanzati, che rispondono ai più elevati standard di mercato. Le dimensioni di queste gru, unite a quelle dei fondali del terminal e a banchine di ben 4,5 metri sopra il livello del mare consentiranno di operare a Vado Ligure navi di modernissime.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto commerciale di Gaeta: a novembre 2020 record di merci movimentate

Nel corso del solo mese di novembre presso il porto commerciale di Gaeta sono state movimentate 183.977 tonnellate di merci, di cui 175.027 in arrivo e 8.950 in partenza. Un aumento di quasi il 400%...

Contship Italia presenta gli obiettivi al 2024: impegno strategico per La Spezia Container Terminal

Incrementare, entro il 2024, l’offerta verso i vettori globali con oltre 1,8 milioni di TEU di nuova capacità di movimentazione nei propri terminal gateway e di transhipment.Raggiunger...

Apm Terminals Vado Ligure attiva un nuovo collegamento con il porto del Pireo

Nuovo servizio per il Container Terminal di Vado Gateway, l'infrastruttura portuale realizzata in Italia negli ultimi decenni gestita da APM Terminals Vado Ligure. Da metà ottobre 2020 presso...

Apm Terminal Vado Ligure: approda la prima portacontainer

E' approdata all'APM Terminals di Vado Ligure la M/V Maersk Kotka, prima delle sette navi del servizio ME2 di Maersk che collega il Mediterraneo con il Medio Oriente e l’India. E' quindi...

APM Terminals, Vado Gateway: due nuove linee marittime con Nord America, Medio Oriente e India

Vado Gateway, il terminal container di APM Terminals di Vado Ligure che verrà inaugurato il 12 dicembre prossimo, si è assicurato l’arrivo in due importanti collegamenti marittimi...

Porto di Genova: maggio da record, movimentati quasi 234.000 container

Il porto di Genova registra un nuovo record. Nel mese di maggio il traffico container ha raggiunto una movimentazione pari a 233.995 teu (container), record mensile assoluto di sempre, a fronte...

Fedespedi: riconsegnati 6.000 container trasportati da Hanjin

Si è conclusa positivamente la vicenda degli oltre 6.000 contenitori di merce destinata all’Italia trasportati dalle navi della compagnia di trasporto marittimo Hanjin (settima compagnia...

Trieste: +3,68% di merci movimentate, primo porto d'Italia nel 2016

Il porto di Trieste cresce con un trend complessivo che sfiora il 4%. Questo dato emerge guardando i dati statistici annuali dello scalo giuliano che si conferma primo porto d'Italia anche nel 2016....