Via libera dal Consiglio Europeo allo sportello unico per le dogane

CONDIVIDI

venerdì 28 ottobre 2022

Il Consiglio Europeo ha adottato nuove norme che stabiliscono le condizioni adeguate per la collaborazione digitale tra le autorità doganali e le autorità competenti partner.

Lo sportello unico per le dogane istituito all’interno dell’Unione Europea agevolerà il commercio internazionale, ridurrà i tempi di sdoganamento e diminuirà il rischio di frode.

“Sono lieto che abbiamo deciso di creare uno sportello unico per le dogane, perché agevolerà notevolmente il commercio con l'UE – dichiara Zbyněk Stanjura, ministro delle Finanze della Repubblica ceca –. Tutte le autorità competenti alle frontiere esterne dell'UE potranno accedere ai dati pertinenti per via elettronica e collaborare più facilmente alle verifiche di frontiera. Saremo in grado di applicare più facilmente i nostri elevati standard europei in settori quali la salute e la sicurezza, l'ambiente, l'agricoltura o il patrimonio internazionale. Sono certo che lo sportello unico renderà lo sdoganamento delle merci molto più rapido. Stiamo parlando di centinaia di milioni di movimenti di merci ogni anno”.

L'efficienza dello sdoganamento e dei controlli doganali – sottolinea il Consiglio Europeo in una breve nota diffusa a margine dell’approvazione del provvedimento – è essenziale per consentire il flusso regolare degli scambi commerciali, tutelando nel contempo i cittadini, le imprese e l'ambiente dell'UE.

Una volta pienamente attuata, la normativa solleverà le imprese dall'obbligo di presentare documenti a varie autorità attraverso portali diversi. L'ambiente dello sportello unico consentirà alle autorità doganali e alle altre autorità di verificare automaticamente che le merci trasportate siano conformi ai requisiti dell'UE e che siano state espletate le formalità necessarie.

Si prevede che le nuove norme agevolino il flusso degli scambi transfrontalieri e contribuiscano a ridurre gli oneri amministrativi per gli operatori, in particolare accorciando i tempi e rendendo lo sdoganamento più semplice e automatizzato.

 

 

 

Tag: trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Randstad for Driving: a Tortona nasce l'Academy per formare nuovi autotrasportatori

La formazione dei nuovi autotrasportatori "Randstad for Driving", l'Academy per la formazione di autotrasportatori promossa da Randstad, Gruppo Gavio e Agenzia Piemonte Lavoro, ha ufficialmente preso...

Gruber Logistics investe in un futuro più sostenibile con 50 camion elettrici

Espansione della flotta con 50 camion elettrici entro i prossimi due anni per Gruber Logistics, l'azienda di trasporti altoatesina. L'azienda sta seguendo una strategia multimarca e i camion...

Intermodalità: TX Logistik estende l'offerta di trasporto ferroviario in Europa

TX Logistik, società controllata da Mercitalia Logistics, sta ampliando la sua offerta di trasporto ferroviario con l'aggiunta di due nuove rotte settimanali di andata e ritorno tra...

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Nuova flotta per Autotrasporti Pigliacelli: 50 IVECO S-WAY in consegna

Autotrasporti Pigliacelli, azienda che si occupa di trasporto nazionale ed internazionale, ha ricevuto cinquanta IVECO S-WAY. La cerimonia si è svolta presso la sede del cliente a Veroli, alla...

Autotrasporto: la Serbia chiede all’Italia l’abolizione dei permessi per i camion

Abolizione reciproca dei permessi di transito per i camionisti che percorrono le tratte che collegano l'Italia alla Serbia. Lo ha proposto al ministro Matteo Salvini il suo omologo serbo Goran...

Federauto Trucks&Van: autotrasporto ancora in difficoltà, manca continuità nei sostegni

Le difficoltà delle aziende dell'autotrasporto, costrette a fronteggiare i costi elevati dei carburanti, sono seguite con attenzione e apprensione da Federauto Trucks&Van. Nonostante la...