Una nuova nave cargo ibrida per Grimaldi: la Eco Savona

CONDIVIDI

venerdì 12 marzo 2021

Arriva nella flotta di Grimaldi una nuova unità ro-ro ibrida: la Eco Savona.

Parte della serie Grimaldi Green 5th Generation (GG5G) commissionate al cantiere cinese di Jinling, il nuovo ‘gigante green’ è lungo 238 metri e largo 34 metri, ha una stazza lorda di 67.311 tonnellate ed una velocità di crociera di 20,8 nodi.

La nuova nave può trasportare il doppio del carico rispetto alla precedente serie di navi ro-ro di Grimaldi, ossia 7.800 metri lineari di merci rotabili, pari a circa 500 trailer e 180 automobili. Inoltre, la rampa di accesso a poppa permette di caricare unità con un peso fino a 150 tonnellate.

Eco Savona: un 'gigante green'

Se le capacità di carico aumentano, le emissioni frenano: grazie all’adozione di soluzioni tecnologiche innovative che ottimizzano i consumi e le prestazioni della nave, a parità di velocità la Eco Savona consuma la stessa quantità di carburante rispetto alle navi ro-ro della precedente generazione, ed è dunque in grado di dimezzare le emissioni di CO2 per unità trasportata. Inoltre, durante la sosta in banchina, è capace di azzerare le sue emissioni utilizzando l’energia elettrica immagazzinata da batterie al litio dalla potenza totale di 5 MWh che, durante la navigazione, si ricaricano grazie agli shaft generator e a 350 m2 di pannelli solari. La nave è dotata, poi, di motori controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l’abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato.

Le tratte di Grimaldi Eco Savona

A partire dal prossimo aprile, quando giungerà in Italia dalla Cina, la Eco Savona sarà impiegata sul servizio ro-ro regolare che collega l’Italia (Livorno e Savona) alla Spagna (Barcellona e Valencia), come le gemelle Eco Valencia, Eco Barcelona ed Eco Livorno.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nova Marine Carriers: una dichiarazione per salvaguardare i diritti dei marittimi

Nova Marine Carriers, a seguito della task force creata dal Global Maritime Forum, ha siglato la Neptune Declaration on Seafarers wellbeing and crew change, per porre fine alla crisi del cambio...

Grimaldi: arriva la Grande Texas per potenziare il traffico ro-ro

Dopo l’arrivo della Eco Barcellona (ne avevamo parlato qui), Grimaldi implementa la sua flotta con Grande Texas, la seconda nave consegnata in questo 2021 appena iniziato. Si tratta di una PCTC...

Gruppo Grimaldi: intensificati i collegamenti con la Sardegna

Il Gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti tra l’Italia Continentale e la Sardegna. Il servizio sarà caratterizzato anche da una novità: a partire dal prossimo lunedì 12...

Gruppo Grimaldi presenta la nuova Cruise Roma: è la prima nave del Mediterraneo con zero emissioni in porto

È stata presentata al porto di Civitavecchia la “nuova” Cruise Roma del Gruppo Grimaldi, la prima nave del Mediterraneo con zero emissioni in porto. L’ammiraglia...

Intermodalità sostenibile, vertice tra Guido Grimaldi (Alis) e il Ministro Danilo Toninelli

L’intermodalità sostenibile al centro di un incontro tra il Ministro Toninelli e Guido Grimaldi, presidente di ALIS (Associazione Logistica Intermodalità Sostenibile), Emanuele...

Grimaldi, rafforza l’organico europeo in adesione al protocollo di Atene

Il Gruppo Grimaldi rafforza il suo radicamento in Europa, aumentando l’organico proveniente dal Vecchio Continente. Su un totale di 15.000 dipendenti in tutto il mondo (a terra e in mare), ben...

Mare: il Gruppo Grimaldi potenzia l'offerta Italia-Grecia

Migliora l’offerta del Gruppo Grimaldi per i collegamenti marittimi sulle rotte adriatiche tra Italia e Grecia. Con la recente sostituzione delle ro/pax Euroferry Egnazia ed Euroferry Olympia...

Grimaldi commissiona 6 navi Ro/Ro ibride, investimento da 400 mln di dollari

Il Gruppo Grimaldi ha firmato l’accordo per la costruzione di sei nuove navi ro/ro ibride, per un investimento totale di oltre 400 milioni di dollari. Il cantiere cinese Jinling si è...