Trapani: a Osp Srl la gestione del terminal aliscafi

CONDIVIDI

venerdì 5 marzo 2021

Osp srl, società di operazioni e servizi portuali che già si occupa di buona parte dei servizi negli scali di Palermo e Termini Imerese, si è aggiudica anche la gestione del terminal aliscafi nel porto di Trapani.

Come dichiarato dal presidente della società Giuseppe Todaro, efficienza e sostenibilità saranno le priorità da perseguire, insieme anche al mantenimento dei livelli occupazionali. A questo proposito, per la gestione del servizio, saranno assunti sette dipendenti che si occuperanno specificamente del presidio, della pulizia e della cura del verde.

Il terminal Aliscafi di Trapani

Il servizio, messo a bando dall'autorità di sistema portuale del Mare della Sicilia Occidentale attraverso il sistema del partenariato pubblico privato, prevede tra l'altro un presidio stabile con almeno un'unità lavorativa dall'apertura alla chiusura del Terminal per il periodo che va dal primo ottobre al 30 aprile, mentre dal primo maggio al 30 settembre sarà presente una seconda unità dalle 10 alle 15 dal lunedì al venerdì e per le intere giornate del sabato e della domenica.
Nella convenzione, che avrà una durata di vent'anni, è inserita pure la pulizia delle aree comuni, interne ed esterne (compresi i servizi igienici), almeno 4 volte al giorno da ottobre ad aprile e almeno ogni due ore da maggio a settembre, ma anche interventi di pulizia delle aiuole esterne (incluso il decespugliamento) e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani raccolti durante gli interventi di pulizia.
L'area sarà aperta e presidiata dalle 5.30 del mattino alle 21.30, tutti i giorni (compresi weekend e festivi), ma gli orari potrebbero subire variazioni, anche in conseguenza delle modifiche della programmazione in arrivo e in partenza degli aliscafi o del passaggio ad orari estivi o invernali.

Terminal di Trapani: un punto strategico per il turismo

"Mantenere in perfette condizioni una struttura come il terminal aliscafi del porto di Trapani, realizzato dall'AdSP del Mare di Sicilia occidentale per offrire comfort e servizi ai passeggeri in partenza per le isole e inaugurato due estati fa - ha commentato  il presidente dell'autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti - è determinante per assicurare decoro ed efficienza".

Tag: traghetti, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Transizione energetica: FlixBus inaugura una linea a biodiesel da colza in Francia

FlixBus ha inaugurato tra Brest e Grenoble la linea a biodiesel da colza più lunga d'Europa. Un lancio reso possibile dall'accordo siglato con Volvo Buses. FlixBus prevede di ridurre su questa...

In arrivo a Torino 14 bus elettrici grazie all'accordo Enel X-Autoguidovie

Grazie all’accordo tra Enel X, la business line del Gruppo Enel e il Gruppo Autoguidovie (attraverso l’azienda Cavourese) il trasporto pubblico di Torino  è sempre più...

Milano: dal 1°ottobre divieto di circolazione alle auto benzina Euro 2 e diesel Euro 5

A Milano dall’1 ottobre scatta la nuova fase dell’Area B. E circa 165 mila le vetture di proprietà di milanesi non potranno circolare nell’area (24,2% sul totale), che...

Turchia: le auto ibride elettrificate conquistano il mercato

Secondo i dati della Automotive Distributors Association (ODD), nei primi otto mesi del 2022 le vendite di veicoli elettrici in Turchia sono quasi triplicate rispetto all’anno precedente: nello...

Per tre giorni Milano diventa capitale europea della mobilità sostenibile

Offrire risposte tecnologiche e di sistema concrete alla domanda di mobilità sostenibile. Discutere di prospettive, scenari e innovazione, facendo incontrare pubblico e privato in una...

Decarbonizzazione: dal 2027 in Usa norme più severe sulle emissioni dei camion

Verso norme più rigorose sulle emissioni di gas serra degli autocarri pesanti in Usa. L'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (Epa) rilascerà un avviso relativo alla...

Le proposte di Federauto Trucks&Van per la transizione energetica dell'autotrasporto

Transizione ambientale e PNRR, due grandi occasioni di rilancio per il Paese e quindi per il comparto logistico. Federauto Trucks&Van ha fornito un contributo tecnico per favorire la...

Manca meno di un mese a IBE, Intermobility and Bus Expo, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre

La decima edizione di “IBE Intermobility and Bus Expo”, l’appuntamento biennale dedicato all’industria del trasporto collettivo di persone e alla mobilità sostenibile del...