Sospeso lo sciopero dei lavoratori portuali del 17 dicembre

CONDIVIDI

venerdì 17 dicembre 2021

Lo sciopero dei lavoratori portuali indetto da Cgil, Cisl, Uil e proclamato per il 17 dicembre - ne avevamo parlato qui - è stato sospeso a seguito dell'accordo firmato al Ministero Infrastrutture e Mobilità sostenibili dalla Viceministra Teresa Bellanova e le tre sigle.

Tra i punti qualificanti l'accordo, l'esigenza di rafforzare la competitività del sistema portuale nazionale, per favorire la crescita del Paese, attraverso la realizzazione di investimenti sostenibili finalizzati a raggiungere adeguati livelli di efficienza infrastrutturale; l'approfondimento con le organizzazioni sindacali delle proposte normative concernenti i porti inserite nel "Decreto Concorrenza" anche al fine di produrre proposte di modifica, e l'avvio azioni utili al riconoscimento del lavoro portuale tra i lavori gravosi ed usuranti.

Verso la costituzione di un tavolo permanente

Obiettivo del protocollo è quello di concordare con le parti sociali le trattazione delle specifiche tematiche di settore attraverso la costituzione di un tavolo permanente nel quale affrontare in modo organico le tematiche portuali - partendo dalla concreta attuazione della legge di riforma della legge 84/1994 come modificata dal decreto legislativo 169/2016  - anche attraverso il coinvolgimento delle altre istituzioni e un confronto con le parti sociali e gli stakeholder.

"Considero l'Intesa un importante nell'interlocuzione con le rappresentanze dei lavoratori portuali - commenta la Viceministra Teresa Bellanova - e nella messa a sistema di azioni tese a garantire la competitività e la qualità di un settore strategico e determinante per il Paese come quello del sistema portuale, confermando e affinando al contempo tutti gli strumenti necessari a tutelare il lavoro e la sicurezza. Un approdo significativo ed è evidente la soddisfazione nel considerare come l'intesa abbia scongiurato lo sciopero proclamato per domani".

Tag: Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, autorità portuale, container

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Approvato il decreto Mims: nuove misure per infrastrutture e trasporti più efficienti e sostenibili

Migliorare il sistema infrastrutturale e la qualità dei servizi di mobilità per rispondere in modo innovativo alle esigenze delle persone, delle imprese e dell’ambiente.  Il...

Garantire sicurezza e continuità di strade e infrastrutture: accordo MIMS-ENEA-INGV

Mettere in campo le tecnologie più avanzate per rafforzare la sicurezza di strade e ferrovie del nostro Paese e garantire la continuità delle infrastrutture nazionali e dei servizi di...

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

MIMS: dalla Conferenza Unificata via libera al Piano della Mobilità Ciclistica

Il Piano Generale della Mobilità Ciclistica 2022-2024 predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) è frutto di un dialogo costante con gli...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...

Patenti: permesso di guida provvisorio, i casi in cui non può essere rilasciato

Il Ministero dell’Interno e il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili hanno fornito chiarimenti in merito alla possibilità di ottenere il rilascio del permesso...