Porti Tirreno centro-settentrionale: trasmesso alla Regione il piano di sviluppo per aumentare la competitività

CONDIVIDI

martedì 5 ottobre 2021

"Il coinvolgimento degli stakeholder privati e istituzionali e le opportunità offerte dalla Zona Logistica Semplificata contribuiranno ad aumentare la competitività del network". Lo ha detto il presidente dell'AdSP Tirreno centro-settentrionale Pino Musolino commentando l'invio alla Regione Lazio della versione definitiva del Piano di Sviluppo Strategico della Zona Logistica Semplificata.

La ZLS coinvolge 29 comuni del Lazio, da Roma a Viterbo e Rieti, oltre a comprendere ovviamente Civitavecchia e tutte le aree di competenza dell'Autorità di Sistema Portuale.

Gli scenari previsti

Sono previsti due possibili scenari, con le relative ricadute in termini di incrementi occupazionali, di reddito e degli investimenti attesi.
Si parte dalle stime relative ad uno scenario macroeconomico conservativo, in cui l'impatto sull'occupazione è di 10800 nuovi occupati nel Lazio e 4100 nuovi occupati nel resto d'Italia.

Considerando, invece, lo scenario favorevole, l'impatto sull'occupazione sarebbe di 31500 nuovi occupati nel Lazio e 12400 nuovi occupati nel resto d'Italia.

"Dalle stime presentate in questa analisi di impatto - ha aggiunto Musolino - si evince come l'implementazione della ZLS nel Lazio possa generare esternalità positive sul tessuto economico di riferimento. Ciò è vero sia a livello regionale, ma anche a livello di Sistema Paese, per cui un'azione di policy coordinata, che coinvolga più regioni italiane e che agisca a livello di politica industriale, di innovazione, sviluppo, nonché di snellimento e semplificazione amministrativa, avrebbe il potenziale di generare un moltiplicatore ancora più elevato".

Tag: porto di civitavecchia, logistica, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...

Amazon apre un nuovo centro di distribuzione a San Salvo, previsti 1.000 nuovi posti di lavoro

Operativo il nuovo centro di distribuzione Amazon di San Salvo, in provincia di Chieti, il decimo in Italia. La struttura - sottolinea il colosso dell'ecommerce - prevede la creazione di 1.000 posti...

IBE Bus Driver of the Year: IBE Intermobility and Bus Expo premia gli autisti più bravi

La figura dell'autista è al centro della decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo 2022, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Con il contest IBE Bus Driver...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

In Francia parte la sperimentazione con semirimorchi 46 ton che operano nel trasporto combinato

Avviata in Francia la sperimentazione di semirimorchi con oltre 4 assi a 46 tonnellate impegnati in trasporti combinati con ferrovie o vie navigabili.Sono interessati dalla sperimentazione i...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...