Porti dell’Adriatico Centrale: via alla progettazione degli interventi per l’elettrificazione delle banchine

CONDIVIDI

giovedì 1 settembre 2022

Importante passo avanti dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale per garantire la riduzione delle emissioni inquinanti e perseguire una maggiore sostenibilità ambientale delle operazioni svolte nei porti di Ancona, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto e Ortona.

È stata siglata la convenzione attuativa con Sogesid, la Società “in house” dei Ministeri della Transizione Ecologica e delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, con cui prende avvio la progettazione degli interventi per l’elettrificazione delle banchine.

“Con questa collaborazione procediamo nel necessario percorso di investimento per incrementare la sostenibilità degli scali AdSP – spiega Vincenzo Garofalo, presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale –, un obiettivo che affianca la crescita dell’economia marittima con il miglioramento della convivenza fra queste infrastrutture e le comunità”.

Navi allacciate alla rete elettrica per le operazioni in porto

I progetti di “cold ironing” negli scali del medio Adriatico valgono 11 milioni di euro: saranno allacciate alla rete elettrica navi traghetto, passeggeri o di servizio dalle limitate dimensioni, presso banchine d’ormeggio e commerciali. Ciò consentirà lo spegnimento dei motori, con evidenti benefici di riduzione delle emissioni prodotte e qualità dell’aria per i centri abitati.

Interessati il porto storico di Ancona, gli scali di Pescara, Pesaro, San Benedetto e Ortona (Molo Martello) dove è previsto anche un intervento per rifornire di energia le gru semoventi.

Compito della Sogesid sarà accompagnare nei prossimi cinque anni l’Autorità Portuale fornendo supporto tecnico ingegneristico sia nella fase progettuale che realizzativa, insieme ad attività di management relativa agli specifici investimenti.
“Siamo lieti – dichiara Carmelo Gallo, presidente di Sogesid – di contribuire a un processo che è destinato nel medio termine a dare nuove prerogative di sviluppo sostenibile agli scali abruzzesi e marchigiani”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nuovo consiglio direttivo per Wista Italy: Costanza Musso alla guida dell'associazione delle professioniste dello shipping

A margine della Naples Shipping Week, Wista Italy ha eletto il nuovo consiglio direttivo. Confermate Costanza Musso, Gabriella Reccia, Barbara Pozzolo mentre entrano Lucia Nappi e...

Sfera Ebbasta in concerto a Bologna, Tper attiva il bus speciale 975

A Bologna martedì 4 ottobre, in occasione del concerto di Sfera Ebbasta, sarà attiva la linea speciale Tper 975, un servizio di collegamento diretto, senza fermate intermedie, tra la...

Sviluppo e potenziamento dei porti: assegnati alle Autorità Portuali ulteriori 10 milioni di euro

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini ha firmato il decreto che completa l’assegnazione delle risorse del Fondo Progettazione e consente alle...

Italia e Stati Uniti confermano la collaborazione per lo sviluppo del trasporto spaziale commerciale

Proseguire la collaborazione per il progresso del trasporto spaziale commerciale e sviluppare il progetto Criptaliae Spaceport, lo spazioporto di Taranto Grottaglie. Questi i principali punti al...

Aeroporti di Puglia: record di passeggeri a settembre, +15% sul 2019

Settembre da record per gli aeroporti di Bari e Brindisi. I passeggeri in transito sugli scali pugliesi sono stati 957.763 (630.200 su Bari e 327.563 su Brindisi), in crescita del 15% rispetto allo...

Trenord: ora è possibile cambiare la data del biglietto fino a tre volte

Trenord annuncia nuove funzionalità che agevolano gli utenti nell'acquisto del biglietto. Grazie a una nuova funzione disponibile su App Trenord e sui siti trenord.it e malpensaexpress.it, chi...

Da Pescara e Perugia al resto del mondo con il biglietto unico ITA Airways-Itabus

Il futuro del trasporto è connesso e digitale e ITA Airways rinnova il suo impegno nel perseguire una mobilità sempre più orientata all’intermodalità del sistema dei...

XXV Euromed Convention: a Sorrento il Gruppo Grimaldi celebra 75 anni di attività

Si sono aperti oggi a Sorrento i lavori della XXV Euromed Convention From Land to Sea. Il summit internazionale, organizzato dal Gruppo Grimaldi, che quest’anno compie 75 anni. Focus della...